mercoledì 21 ottobre 2020
21.04.2012 - redazione

Osservatorio di Perinaldo: questa sera visibile un'eccezionale pioggia di meteore

Le stelle cadenti non sono visibili solo in Agosto, e con un cielo senza il disturbo della Luna questa sera avrete la possibilità di osservare un buon numero di meteore! Sdraiarsi sotto un cielo buio, nelle serate di metà Aprile ormai caratterizzate da un clima primaverile, ed aspettare il veloce passaggio tra le stelle di una meteora è un’esperienza fuori dal comune per molti, ma sicuramente ricca di fascino e non difficile da sperimentare.

Ogni anno tra il 21 ed il 22 Aprile la Terra incontra i detriti della cometa C1861 G1 Thatcher ragalandoci la possibilità di osservare un buon numero di stelle cadenti. Queste meteore prendono il nome di “Liridi” in quanto sembrano provenire dalla costellazione della Lira, si disintegrano dopo aver colpito la nostra atmosfera ad una velocità di 29,8 chilometri al secondo producendo il fenomeno comunemente noto come “stelle cadenti”. In questo 2012 le condizioni osservative saranno particolarmente vantaggiose in quanto la Luna, in fase nuova, non sarà presente nel cielo a disturbare con la sua luminosità la visibilità delle meteore più deboli.

L’associazione Stellaria vi aspetta alle ore 21 all'Osservatorio Astronomico Comunale "G.D.Cassini" di Perinaldo per ammirare insieme questo fenomeno e scoprire il cielo stellato, ad occhio nudo ed ai telescopi. Sarete guidati in un “tour celeste” alla scoperta delle costellazioni, di Marte, Venere, Saturno e dei tanti remoti ed esotici oggetti che popolano il cielo di primavera.

Non è necessaria la prenotazione. Ingresso 6 euro (per informazioni:   +393485520554   o http://www.astroperinaldo.it).

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo