martedì 20 ottobre 2020
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
28.02.2014 - Redazione

Abbigliamento usato venduto come nuovo, maxi sequestro in provincia di Imperia

Capi di abbigliamento usati ma venduti come nuovi, maxi sequestro della Guardia di finanza di Imperia.  2500 vestiti, 11 mila etichette false, 18 macchinari,  il tutto all’interno di tre capannoni,  sono stati sequestrati dalle fiamme gialle. Un traffico di capi di seconda mano venduti come nuovi e destinati ai mercati rionali del Nord e Centro Italia.  Produttori, ambulanti e dettaglianti: in tutto 15 le persone indagate con le accuse di contraffazione e frode in commercio. Perquisizioni sono avvenute nelle province di Imperia, Savona, Cuneo, Livorno, Massa Carrara, Pistoia, Prato e Roma. I falsificatori lavoravano almeno da un anno. Il giro avrebbero  fruttato al gruppo circa 400 mila euro.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo