martedì 4 agosto 2020
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
27.02.2014 - Redazione

Appello a Ventimiglia: donna quarantenne "adesca" anziane per strada, ruba le chiavi e svaligia le loro case

Da facebook è partito un appello per tutelare le signore anziane, recenti vittime di truffe. In centro si aggira una donna tra i 35 - 40 anni di bella presenza con un cappellino in testa. Ferma le signore di età avanzata con una scusa, riesce a sottrarre le chiavi di casa che passa ad un complice. Quest'ultimo si reca nell'appartamento dell'anziana a rubare.

Le chiavi vengono lasciate appese alla buca delle lettere oppure alla porta di casa o addirittura restuite all'anziana dicendole che le erano cadute per terra.

Spesso l'anziana si accorge con ritardo del furto perchè non essendoci scasso e disordine in casa puo' passare del tempo.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo