mercoledì 1 febbraio 2023
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
15.05.2013 - Redazione

Biomassa di Bevera, sequestrati documenti in Provincia

I  carabinieri del Reparto operativo di Imperia hanno sequestrato una serie di documenti presso l’ufficio Ambiente della Provincia, inerenti la centrale a biomasse di Bevera, a Ventimiglia. L’acquisizione rientra nelle attività di indagine che seguono il blitz svolto lo scorso 3 maggio, che ha portato al sequestro della struttura, nell’entroterra ventimigliese, e all’iscrizione nel registro degli indagati di quattro imprenditori collegati all’attività della centrale, accusati di reati ambientali. L’attività dei carabinieri si è svolta nel massimo riserbo. I documenti acquisiti dai militari riguardano le autorizzazioni burocratiche che hanno portato alla realizzazione della centrale a biomasse agroforestali e hanno consentito poi la sua messa in funzione.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo