giovedì 28 maggio 2020
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
05.06.2013 - Marco Risi

Ventimiglia: amministratore fraudolento, parlano i condomini

Ventimiglia. il caso dell'amministratore di condomini che avrebbe lasciato un buco di 800.000 euro almeno nei conti degli stabili amministrati sta avendo pesanti ricadute economiche su centinaia di famiglie della città di confine.Una vicenda di difficile e lunga risoluzione.

Ventimiglia,il caso dell’amministratore di condominio A.B che avrebbe lasciato un buco di circa 800.000 euro nei conti dei condomini da lui amministrati,in seguito ad una triste vicenda personale sta riversandosi sui proprietari degli immobili che si vedono costretti in molti casi a dover riversare le spese già sostenute. “In un momento come questo dover ritirare fuori 1000-2000 anche 5000 euro per spese che avevamo già sostenuto è difficile alcuni di noi sono disperati,abbiamo stipendi fissi famiglie da mantenere,tasse ecc da pagare con questa crisi questi imprevisti sono delle mazzate”. In questi giorni a Ventimiglia è un continuo di assemblee di condominio infatti per ogni immobile i buchi nel bilancio sono diversi c’è chi deve pagare luce,gas,acqua, chi spese più piccole come interventi singoli di idraulici,antennisti,ascensoristi le persone coinvolte passivamente come vittime di questa brutta storia sono centinaia. Centinaia di persone che probabilmente dovranno ritirare fuori soldi già spesi e che poi dovranno rivalersi sull’amministratore sperando di poter recuperare almeno in parte i denari persi.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo