venerdì 19 agosto 2022
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
12.08.2013 - Donatella Lauria

Droga fai da te, sommelier di Vallecrosia "coltivava" in casa piantine illegali

Un giovane di Camporosso (IM),  Y.G., 30 enne, celibe, sommelier, è stato denunciato questa mattina dai Carabinieri di Vallecrosia (IM). In casa aveva una piccola coltivazione di canapa indiana, tanto che al posto dei fiori, sul terrazzo, aveva in bella mostra alcune piantine che non sono passate inosservate agli occhi attenti dei militari.

Così questa mattina gli uomini del  Maresciallo Benedetto CARCANGIU hanno fatto irruzione nell’appartamento, che si trova ai confini di Vallecrosia (IM). Dalla perquisizione sono saltate fuori nr. 3 piantine di canapa indiana, tranquillamente coltivate sul terrazzo, 45 grammi di marijuana, 155 semi di cannabis ed un bilancino di precisione nascosti in un cassetto della camera da letto.

Per l’uomo, incensurato, che si è giustificato dicendo che coltiva la marijuana per uso personale, vista anche la presenza di un bilancino, è scattata una denuncia all’A.G. per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo