martedì 4 agosto 2020
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
23.01.2014 - Redazione

Genova: centro benessere dalla "doppia vita"

Ufficialmente era un centro benessere in realta’ era una vera e propria alcova “a luci rosse” dove giovani cinesi fornivano ai clienti prestazioni sessuali complete. La casa d’appuntamento orientale che aveva sede nella centralissima piazza Piccapietra è stato smantellato dai carabinieri di Portoria. Le tariffe andavano dai 40 euro per una mezz’ora ai 70 per un trattamento di un’ora. Nei guai e’ finito un cinese di 50 anni che gestiva le ragazze e che dovra’ rispondere del reato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo