domenica 16 febbraio 2020
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
27.12.2013 - D.L.

La storia: non arriva a fine mese e diventa "custode" di cocaina

In difficoltà ad arrivare a fine mese con i soli soldi della pensione, un anziano genovese era diventato custode di ingenti quantitativi di droga per conto di una gang di pusher albanesi. Per questo l’uomo è’ stato arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo di Genova che nella sua casa, a Di Negro, hanno ritrovato oltre un chilo di cocaina. I militari hanno bloccato anche i due albanesi che stavano uscendo dall’abitazione dell’uomo con una parte della droga. I tre sono accusati di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Davanti ai carabinieri l’anziano ha spiegato di essersi messo a custodire la droga perché “doveva integrare la pensione avendo difficoltà ad arrivare a fine mese”. Secondo quanto ricostruito lo stupefacente sequestrato era destinato al mercato genovese in vista della serata di San Silvestro.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo