mercoledì 25 novembre 2020
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
10.11.2014 - Redazione

Maltempo: prorogato lo stato di allerta 2 in parte della Liguria

Per le piogge diffuse e persistenti ed di forte intensità, è’ stata prorogato fino alle 23.59 di domani in Liguria, lo stato di Allerta 2 . Sono esclusi i Bacini Marittimi di Ponente, da Imperia a Noli, dove è comunque prorogato lo stato di allerta 1 fino alle 23.59 sempre di martedì.

Per  le piogge diffuse e persistenti  ed di forte intensità, è’ stata prorogato  fino alle 23.59 di domani, martedì 11 novembre, in  Liguria, lo stato  di Allerta 2 .

Dall’allerta 2  sono esclusi  i  Bacini Marittimi di Ponente, da Imperia a Noli, dove  è comunque prorogato  lo stato di allerta 1 fino alle 23.59  sempre di domani , martedì.

Ieri sera due rivi sono esondati a Genova a causa delle forti precipitazioni, scese in anticipo rispetto alle previsioni. Poco dopo le 22 è uscito dagli argini il rio San Pietro, in parte tombato, a Cornigliano e ha allagato cantine e primi piani delle abitazioni che sorgono sul rivo.

Danni anche vicino a Staglieno, zona già duramente colpita dall’alluvione del 9 ottobre: il Veilino è fuoriuscito dagli argini.

Problemi regstrati inelle zone di Brin e Bobbio nei sottopassi, dove alcune auto sono rimaste bloccate dall’improvviso innalzamento dell’acqua.

 I vigili del fuoco hanno salvato alcuni automobilisti.

Anche i sottopassi di via Canevari e corso Sardegna, nel Quadrilatero del fango, sono allagati, sono stati bloccati i veicoli.

Il forte vento ha costretto al dirottamento su Pisa del volo in arrivo da Roma Fiumicino.

Secondo l’ultimo bollettino emesso da Arpal, una cella temporalesca sta interessando la costa del Levante e il relativo entroterra, con locali scrosci e fulminazioni fino ai bacini padani.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo