giovedì 18 agosto 2022
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
12.08.2013 - redazione

Microalga dal confine a Bordighera, allarme per i bagnanti

L’ultimo bollettino microalga  Ostreopsis ovata diffuso dall’ARPAL ha indicato che il tratto di costa dal confine di Stato sino a Capo Sant’Ampelio è in fascia gialla, per cui occorre “prestare attenzione a soggiornare e bagnarsi in tratti di mare di acqua ferma, piccole insenature chiuse o con barriera a mare affiorante o soffolta”.

Nel nostro territorio i tratti di mare che presentano le caratteristiche indicate (punti potenzialmente favorevoli alla fioritura di Ostreopsis) sono assai limitati, e per lo più di accesso difficoltoso, si invitano comunque i bagnanti a fare attenzione e non bagnarsi o prendere il sole sulle spiagge immediatamente a ridosso dei tratti di mare sopradescritti perché l’Ostreopsis viene inalata con l’aerosol marino contaminato.

Maggiori informazioni si possono trovare sul sito dell’ARPAL:

http://www.arpal.gov.it/index.php?option=com_flexicontent&view=items&cid=47&id=333&Itemid=342

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo