venerdì 19 agosto 2022
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
30.08.2013 - Marco Risi

Sanremo-Ventimiglia, mattinata di controlli delle forze dell'ordine contro i venditori abusivi FOTO

Maxicontrollo questa mattina da parte delle foze dell'ordine per contrastare la vendita di merce contraffatta.

Maxicontrollo questa mattina da parte delle foze dell'ordine per contrastare la vendita di merce contraffatta.Un vero e proprio blitz degli agenti alle fermate degli autobus in uscita da Sanremo e in arrivo a Ventimiglia. Nel mercato settimanale della città di confine la giornata sembra tranquilla.

 

I dettagli dell'operazione :

 

Nelle prime ore della mattinata odierna, da Sanremo a Ventimiglia, da parte della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e delle Polizie Locali di Sanremo, Bordighera e Ventimiglia, si è svolto un servizio coordinato di controllo per il contrasto del fenomeno dei venditori abusivi al mercato di Ventimiglia che ha richiesto un notevole sforzo organizzativo ed un altrettanto cospicuo impegno di uomini e mezzi.

Sono state applicate sul campo le direttive del Questore di Imperia dr. Pasquale Zazzaro il quale, durante un’apposita riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica svoltasi in Prefettura, aveva posto l’accento sull’importanza di un’attività preventiva mirata a “fermare i venditori ambulanti prima che giungano sul mercato del venerdì”, non solo per contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale, ma soprattutto per evitare problematiche di ordine pubblico.

I servizi hanno visto complessivamente una decina di pattuglie di tutte le forze di polizia dislocate nei punti strategici delle vie di comunicazione per Ventimiglia, con massima attenzione ai tutti i mezzi di trasporto (treni, autobus, autovetture private e taxi) ed hanno registrato oltre un migliaio di sequestri di articoli di genere vario di cui oltre la metà di merce contraffatta, ma - soprattutto - hanno ottenuto il risultato dell’assenza di venditori ambulanti non autorizzati presso il mercato del venerdì.

Il dispositivo di sicurezza è stato integrato dalla preziosa collaborazione degli autisti della “Riviera Trasporti” durante le attività di controllo per evitare disagi agli utenti e che, in qualche caso, hanno anche segnalato alle forze dell’ordine la presenza a bordo dei mezzi dei venditori con i borsoni al seguito per il successivo intervento.

Nel corso delle prossime settimane le operazioni di controllo saranno ripetute, con possibili varianti di tempo e luogo in funzione dell’inventiva dei venditori ambulanti che, anche oggi, hanno cercato di utilizzare qualsiasi tipo di mezzi alternativi: nel primo pomeriggio, per esempio, un cittadino bengalese - regolarmente residente a Sanremo - stato sorpreso a bordo della propria bicicletta mentre, borsone in spalla, pedalava in direzione di Ventimiglia…

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo