martedì 7 febbraio 2023
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
16.05.2013 - Redazione

Ventimiglia: a spasso con l'accetta tenta un furto in uno stabilimento balneare

Nel corso della notte, i Carabinieri della Stazione di Ventimiglia Alta hanno tratto in arresto FERRANT A. Serge, 23enne proveniente da Lione (Francia), per tentato furto aggravato commesso ai danni di un ristorante e stabilimento balneare della Marina San Giuseppe di Ventimiglia.

Erano le 4,30 circa, quando una pattuglia dei militari del centro storico intemelio, in servizio anticrimine, ha udito un allarme sonoro proveniente dalla passeggiata mare sottostante la città alta. Raggiunto il luogo, i militi si sono appostati ed hanno circondato il locale pubblico. Cessato l’allerta sonoro, all’apparenza tutto sembrava far pensare ad un falso allarme, ma solo la caparbietà e l’oculatezza degli operanti consentiva di individuare una strana ombra, una sagoma anomala celata tra i tavolini del ristorante. Da un’attenta verifica di tutto il perimetro, i militari hanno così notato il vetro infranto di una finestra posta sulla terrazza in legno affacciata sulla spiaggia. I Carabinieri sono quindi entrati all’interno del locale e, illuminando bene l’ambiente con le torce, hanno così individuato un uomo nascosto tra i tavoli apparecchiati. Alla vista dei militi, l’uomo si è immediatamente arreso e, da un controllo dei luoghi, è stato subito constatato il tentativo del cittadino francese, che non poteva certamente spacciarsi come un cliente del ristorante, di cercare ed asportare denaro ed oggetti di valore presenti nell’esercizio pubblico, a partire dalla cassa.

Con stupore dei Carabinieri, l’autore del tentato furto veniva trovato anche in possesso di un’accetta da boscaiolo, utilizzata per infrangere il vetro e portata al seguito dal malfattore all’interno di uno zaino.

E’ così che sono scattate le manette per FERRANT A. Serge, rinchiuso nelle camere di sicurezza della Caserma di Via E. Chiappori in attesa della direttissima che si terrà nella mattinata di domani presso il Tribunale di Sanremo.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo