giovedì 4 giugno 2020
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
04.04.2013 - Redazione

Ventimiglia, arrestato spacciatore degli "Happy hour"

 I servizi di intensificazione del territorio disposti dalla Questura di Imperia durante il periodo pasquale hanno dato i loro frutti, perché le informazioni raccolte in questo periodo sull’attività di uno spacciatore “specializzato” nella clientela dei più giovani, si sono poi concretizzate in un’operazione di polizia giudiziaria.
Dopo aver notato, infatti, la presenza di alcuni soggetti dediti al consumo di sostanze stupefacenti presso un noto Bar del centro di Ventimiglia ed aver svolto una serie di servizi di appostamento, nel tardo pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato di Ventimiglia hanno arrestato: SImone Liotta, 30 anni, di Ventimiglia, per spaccio di sostanze stupefacenti.
Liotta consegnava la “merce” ai giovani acquirenti direttamente nel Bar all’ora dell’ “happy hour”. In tasca aveva circa cento grammi di hascisc ed al momento del controllo della Polizia, dopo aver tentato in un primo momento di defilarsi, si arrendeva all’evidenza dei fatti anche perché, oltre allo stupefacente, aveva ancheun bilancino di precisione per “servire meglio i clienti”.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo