mercoledì 1 febbraio 2023
Sei in: Ponenteoggi » Cronaca
27.05.2013 - Redazione

Ventimiglia: crocevia di droga al parco giochi dei bambini

 

Nell’ambito di una specifica attività finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio del Comune di Ventimiglia, i Carabinieri hanno bloccato un tunisino di 26 anni nel tardo pomeriggio di ieri, in località Latte di Ventimiglia,  nei pressi dei giardini adiacenti la rotonda di corso Nizza.

Il giovane, giunto a bordo di un ciclomotore e posizionatosi nei pressi dei giochi dei bambini, aveva cominciato a fare e ricevere telefonate ed immediatamente era cominciato un andirivieni di persone che con circospezione, gli si avvicinavano allontanandosi dopo qualche istante in modo repentino dopo aver ceduto denaro e ottenuto piccoli involucri in cambio.

Dopo aver visionato e documentato l’attività,  i Carabinieri, opportunamente posizionati, sono intervenuti bloccando, non con poche difficoltà, il tunisino che per tutto il tempo non si era mai tolto il casco da motociclista celando il volto e che ha opposto viva resistenza agli operatori, tentando di disfarsi delle varie dosi di stupefacente che aveva indosso. Alla fine sono stati recuperati oltre 3 gr. di eroina suddivisi in involucri termosaldati e circa 300 Euro riposti in modo confuso nelle varie tasche degli indumenti, frutto dell’attività di spaccio.

Il responsabile, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato e trattenuto in camera di sicurezza per essere giudicato nella mattinata odierna, con rito direttissimo davanti il Tribunale di Sanremo.

Lo stupefacente ed il denaro recuperato sono stati sottoposti a sequestro.

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo