domenica 27 settembre 2020
25.12.2014 - Lilia De Apollonia

Il mondo di Edith Piaf e Jean Cocteau visto da Lilia De Apollonia e dai suoi attori

Sabato 27 alle ore 21e15 in anteprima uno spettacolo inedito, musica e teatro per la prima volta in scena, Il titolo è "Il mondo di Edith Piaf e Jean Cocteau", presso la sala del PalaBigauda, inaugurato un anno fa.

Si tratta di un doveroso omaggio a due grandi artisti mito francesi, realizzato con canzoni, rime, ed un brano  teatrale.  La regia come l'ideazione della serata, e la presentazione, sono di Lilia De Apollonia, la voce di Michela Panero, per le suggestive canzoni francesi, e due attori del gruppo creato da Lilia, il circolo Reading & Drama Ventimiglia, daranno voce alle parole scritte da Cocteau proprio per la Piaf.

Uno spettacolo che si preannuncia intenso, e coinvolgente in ogni sua parte, che senz'altro affascinerà chi ricorda i bellissimi pezzi, come chi non li ha mai ascoltati.  Ingresso libero, serata offerta per il periodo natalizio dal sindaco e dalla nuova amministrazione camporossina, sensibile alla cultura, che invita tutto il pubblico della zona e dei dintorni a questa serata-novità da non perdere.

Ci sarà Marcello Parodi alla chitarra, la cantante imperiese Panero, insieme agli  altri artisti, che con successo hanno recitato col gruppo del reading, Paola Bruno e Giancarlo Orengo.

La regia e l'ideazione di Lilia De Apollonia, che introdurrà il pubblico nel mondo fascinoso dei due artisti, la loro storia intrecciata, quella di due grandi.

In 5 sul palco, personaggi-artisti per riportare in scena le atmosfere parigine, il magico mondo della Piaf e di Cocteau ; appuntamento il 27 al Palabigauda-centro congressi, Camporosso, con ingresso libero, alle 21e15.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo