domenica 27 settembre 2020
30.12.2014 - Lilia De Apollonia

La cultura trionfa a Camporosso con il recital firmato Reading & Drama

Grande successo per  lo spettacolo ideato da Lilia De Apollonia al Palabigauda: un recital tra teatro e musica intitolato"Il mondo di Edith Piaf e Jean Cocteau".

In scena, sul palco, due attori del circolo Reading & Drama Ventimiglia, fondato tre anni fa da De Apollonia, e una voce e una  chitarra per riandare indietro nel tempo musicalmente, al tempo di Piaf e Cocteau, alla  Parigi di Montand, Aznavour, Moustaki, sino al  1960, tra vicende, narrate da De Apollonia, e arie romantiche.

  La cantante Michela Panero, imperiese, alla chitarra il noto maestro Marcello Parodi, sono stati applauditissimi.

Cosi' come Paola Bruno e Giancarlo Orengo, che hanno recitato una poesia e la parte centrale di una piece, ambedue  di Cocteau. il dramma fu portato in scena dalla stessa Piaf, "ll bell'indifferente".

  Ha raccontato amori, inquietudini, drammi e successi dei due miti francesi Lilia De Apollonia, che ha ringraziato l'amministrazione camporossina per aver saputo accettare una non facile sfida, che il pubblico numeroso, dalle cittadine della zona , ha pienamente apprezzato. 

 Il sindaco Davide Gibelli e l'assessore Cristiana Celi hanno dimostrato che non è facile lanciare messaggi culturali, specie se da un piccolo comune, ma in questo caso la loro scelta è stata applaudita dal pubblico di qualità, che non manca come certi invece vogliono credere.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo