lunedì 17 febbraio 2020
08.07.2015 - Donatella Lauria

Spettacoli: la capitale della danza si sposta ad Arenzano

Compie vent’anni “Arenzano in Danza”.

Nel centro turistico del Ponente Genovese è cominciato il festival artistico, culturale e di aggregazione nel mondo della danza, ideato da Patrizia Campassi, direttore artistico della manifestazione.

Nell’Arena estiva del centro storico di Arenzano e nella palestra Decalboli, fino a sabato11 luglio 2015, si terranno le lezioni di varie discipline (danza classica, modern contemporanea), tenute dai docenti: Anna Maria Prina, Joseph Fontano, Roberto Fascilla, Fabrizio Mainini, Patrizia Campassi, Maria Pina Sardo, Cristina Mazzucchelli.

Per l'edizione del ventennale, fra gli altri appuntamenti, torna il concorso Coreografico aperto a solisti e gruppi emergenti di tutta la Nazione. Il Gran Galà della Danza è previsto per l'11 luglio nell'Arena estiva, con le premiazioni ad affermati artisti e a danzatori emergenti. Nel corso della serata, dalle ore 21, si svolgerà la finale del concorso DanzArenzano Giovani, e numerosi saranno gli ospiti che saliranno sul prestigioso palcoscenico del festival. L'ingresso è libero.

In programma anche la seconda edizione del premio Excellent Dancers Grand Prix riservato giovani danzatori d’eccellenza che verrà assegnato ai migliori allievi di importanti Accademie di danza italiane e internazionali a titolo di incoraggiamento per una futura carriera professionale.

I premiati per la seconda edizione sono: Gloria Malvaso – già diplomata Scuola Teatro dellOpera di Roma, Rebecca Storani – già diplomata Accademia Nazionale di Danza Roma;Miriana Conte e Federico Tosello del Russian Ballet College.

Fra gli altri riconoscimenti, anche il Premio Danzarenzano giovani con la 15ma edizione del Talent d’autore, un concorso coreografico aperto a gruppi coreografici di scuole di danza, solisti, coreografi indipendenti e compagnie emergenti.

La giuria del Concorso è composta da: Anna Maria Prina, Roberto Fascilla, Joseph Fontano, Marco Pierin, Fabrizio Mainini e Patrizia Campassi.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo