mercoledì 5 agosto 2020
30.01.2015 - Redazione

Ventimiglia: Il “Trofeo” come risorsa poetica dell'immagine

Sabato 31 gennaio, alle ore 16.00, nella sala “Emilio Azaretti” del Museo Archeologico “Girolamo Rossi” di Ventimiglia, nell'ambito delle manifestazioni dedicate al bimillenario dalla morte dell'Imperatore Augusto, si terrà una conferenza dal titolo Il “Trofeo” come risorsa poetica dell'immagine durante la quale i due relatori, grazie anche ad una ricca proiezione di immagini, illustreranno gli artisti e le loro opere ispirate al grande monumento onorario all'imperatore che il Senato e il Popolo di Roma aveva voluto costruire sul punto culminante della Via Iulia Augusta per celebrare le vittorie sulle popolazioni alpine.

Dal perinaldese Tomaso Borgonio, cartografo dei Savoia nel XVII secolo, al grande Joseph Mallord William Turner (1775 – 1851) anticipatore dell'Impressionismo.

La conferenza chiude la mostra “Il Trofeo di Augusto tra vedute e obiettivi” realizzata dalla Fondazione “Giuseppe Biancheri” grazie ai collezionisti che hanno prestato le loro opere e alla ditta Crespi Cornici di Ventimiglia.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo