martedì 17 luglio 2018
20.09.2013 - Marco Bianchi

Le ricette sane di Marco Bianchi, Burgher di lenticchie con salsa di yogurt e zafferano

Buon giorno ai lettori di Ponenteoggi. Voglio proporvi un'altra ricetta gustosa e altrettanto sana.

Essenziale per questa ricetta è un robot da cucina e, non essenziale ma importante, dei coppapasta per dare forma ai nostri burgher.

Non complimentatevi con me per la foto: solitamente non impiatto così bene… il merito è di una food stylist, e la foto è il ricordo di uno shooting per un servizio pubblicato su “Gioia”…

Procedimento

Frullate nel robot le lenticchie (scolate bene bene bene) con la cipolla, le carote, il prezzemolo, la farina di mais fioretto, sale, curry e 5 cucchiai di olio extravergine di oliva (anche un olio di semi vari spremuto a freddo va benissimo).

Frullate fino a ottenere una crema piuttosto consistente e omogenea.

Se risultasse troppo morbida, aggiungete ancora un cucchiaio di farina di mais fioretto; se troppo dura, 1 cucchiaio o 2 di acqua.

Assaggiate l’impasto, e non finitelo: un cucchiaio tira l’altro (ve lo dico per esperienza!). Regolatelo di sale ed eventualmente di curry.

Riscaldate una larga padella antiaderente, eventualmente ungetela utilizzando un tovagliolino inumidito di olio extravergine di oliva, appoggiatevi i coppapasta e riempiteli con l’impasto preparato. Coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 10 minuti, quindi, stando attenti a non scottarvi e a distruggere i burgher, rigirateli utilizzando una palettina di acciaio e fateli cuocere dall’altro lato.

Dopo circa 8-10 minuti spegnete la fiamma e lasciate nella pentola i vostri burgher. Mentre perdono calore e si compattano, preparate la salsina di accompagnamento: in una ciotola riunite lo yogurt greco e magro con la bustina di zafferano e la cipolla tritata. Mescolate bene con una frusta di acciaio e conservate in frigorifero fino all’ultimo momento.

Servite i burgher tiepidi sformandoli dai coppapasta, accompagnati dalla salsa di yogurt e zafferano. Sono veramente squisiti e…. ricchi di ferro!

A presto!

Marco

http://bello-buono-d.blogautore.repubblica.it


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo