lunedì 6 febbraio 2023
Sei in: Ponenteoggi » Limone
27.02.2013 - Donatella Lauria

L'associazione Giuseppe Biancheri si sposa con il Comune di Cuneo

In questi giorni una delegazione della Associazione Giuseppe Biancheri per la Valorizzazione della Linea Ferroviaria Val Roya ha incontrato presso il Palazzo Civico il Sindaco del Comune di Cuneo Federico Borgna e l'assessore Gabriella Roseo.

"Il Sindaco aveva anticipato - si spiega nel comunicato - la sua disponibilità a trovare nuove forme di collaborazione con la AGB già a Limone durante l'assemblea annuale tenutasi alcuni giorni fa. L'amministrazione comunale ha rinnovato la volontà di lavorare con l'Associazione per valorizzare la linea ferroviaria che collega la città di Cuneo con Ventimiglia e con Nizza, sempre più città europea, tra l'altro gemellata con Cuneo dal lontano 1964. Si è confermata la volontà del capoluogo piemontese di considerare strategica questa infrastruttura per i collegamenti verso il Mediterraneo, un percorso internazionale che necessita di un forte rilancio.

Tra i settori indicati per la collaborazione tra la AGB e la città di Cuneo sono stati scelti quello culturale e quello sportivo. Il primo comprende la possibilità di effettuare una forma di promozione del treno come comodo mezzo di trasporto e soprattutto come infrastruttura ambientalmente sostenibile attraverso una presenza diretta dei volontari dell'Associazione nelle scuole tra i giovani studenti cuneesi. Il settore sportivo prevede invece l'organizzazione di una 'Trelata' - manifestazione sportiva ideata dalla sezione 'Sport e Turismo' della AGB, che coniuga l uso del treno con gli sports outdoor che si possono praticare in questa macro regione. Anche questa azione sarà dedicata ai giovani studenti. L'idea è quella di rafforzare l'arco che collega il Ponente Ligure con la città del basso Piemonte attraverso iniziative distribuite e organizzate sui due territori, con la possibilità di essere accompagnate dalla promozione dei prodotti tipici regionali, in quanto parte del patrimonio culturale.

Grossa soddisfazione viene espressa dall'Associazione per questa nuova intesa che rafforza la sua attività di collaborazione con le amministrazioni della Regione Piemonte iniziata anni fa grazie all'ospitalità concessa dalla Provincia di Cuneo e proseguita nella consolidata intesa con il Comune di Limone Piemonte nella persona del sindaco Franco Revelli, oggi consolidata grazie alle porte aperte del nuovo sindaco di Cuneo".

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo