lunedì 6 febbraio 2023
Sei in: Ponenteoggi » Limone
01.01.2014 - Redazione

Limone Piemonte: un inizio anno con i "botti"

L’inizio del 2014 si prospetta esaltante per chi trascorrerà le proprie vacanze a Limone o semplicemente vi trascorrerà una giornata.

La parte del leone la faranno naturalmente le splendide piste del comprensorio della “Riserva Bianca” innevate dalle recenti nevicate del 26 e 28 dicembre 2013

(altezza minima 70 cm – massima 110 cm ).

Le piste, lo snowpark, il kinder park e naturalmente i caldi e incantevoli chalet in quota sono pronti ad accogliere tutti coloro che amano lo sci e la neve , che vogliono passare una giornata intensa fra sport , relax , buon cibo  e momenti di festa in compagnia.

Tutti gli aggiornamenti sulla situazione delle piste e sulle ultime news sono disponibili in tempo reale sul sito della “Riserva Bianca” ( www.riservabianca.it ) o scaricando la nuovissima “app” dedicata , disponibile gratuitamente su “App Store” per IOS e su “Google Play” per Android.

Per i bambini, le famiglie, i principianti l’Area del “Maneggio” è il luogo ideale.

Facile da raggiungere in auto, con possibilità di parcheggi a lato pista o lungo l’”anello lungo”,  a piedi in pochi minuti dal centro storico, dalla stazione ferroviaria oppure utilizzando le comode “navette” messe a disposizione dal Comune di Limone Piemonte che prevedono varie fermate in diversi punti del paese.

Tutti potranno imparare a sciare in questo spazio appositamente attrezzato oppure divertirsi con bob e slittini negli spazi dedicati, ma anche prendere il sole negli attrezzati solarium a bordo pista visto che l’area è ottimamente soleggiata nelle belle giornate oppure ancora gustare le specialità degli chalet a bordo pista.

Per chi ama invece lo sci nordico è pronta ad accoglierlo la pista in località “Panice” a circa 4 km a monte di Limone lungo la SS. 20 in direzione della Francia e poco prima della svolta per la Frazione di Limonetto ; un unico anello con percorsi lunghezza e difficoltà variabile in un ambiente suggestivo e con la possibilità di affittare tutta l’attrezzatura necessaria in loco , ma anche le “ciaspole” per scoprire le montagne , i paesaggi ed i boschi di Limone con semplici e magiche passeggiate per poi rilassarsi nel caratteristico chalet a bordo pista.

Non mancheranno le novità a Limone per il 2014.

Una su tutte: la nuova pista di go-kart elettrici realizzata sul Piazzale “Giovanni Boccaccio”, il parcheggio all’ingresso del paese.

Realizzata da “Team Monaco” in collaborazione con la Pro-Loco di Limone sarà operativa , salvo problemi tecnici e/o meteorologici dai primi giorni di Gennaio.

Una grande ed innovativa occasione di divertimento per ragazzi ma anche per adulti.

A pochi passi si trova anche la pista di pattinaggio, quindi in quest’area comodissima come parcheggi e vicinissima al centro storico, ci saranno ben due attrazioni per tutta la famiglia.

Una visita allo  splendido centro storico di Limone però non può mancare.

Nell’area completamente pedonale è infatti possibile camminare e chiacchierare in tutta tranquillità dedicandosi allo shopping nei tanti curatissimi negozi limonesi oppure rilassandosi in uno dei tanti locali disponibili ; per chi ama l’enogastronomia non mancano ristoranti e pizzerie , tutti di altissimo livello e per questo frequentatissimi in ogni periodo dell’anno.

Per i pomeriggi e le serate a Limone una grande attrattiva è il cinema digitale “Alla Confraternita”.

Attivo dalla fine del 2012, dopo essere stato attrezzato con le più moderne tecnologie audio-video da parte del Comune di Limone Piemonte, sarà aperto in tutti i giorni delle vacanze natalizie di sera ed in molti casi anche con lo spettacolo pomeridiano delle 18, con in programmazione tutti i film appena usciti nelle sale italiane in un ambiente caldo , accogliente e curatissimo.

La programmazione continuerà poi nei week-end di tutta la stagione invernale.

Per chi invece è curioso intellettualmente e vuole conoscere la lunghissima storia dello sci a Limone, iniziata nel 1907, una tappa obbligata è la visita al “Museo dello Sci” di Limone.

Aperto nel 2012 ed attrezzato dal Comune di Limone , propone in totem multimediali fotografie e documenti d’epoca a partire dai primi anni del 1900 e gli esclusivi filmati dell’Istituto Luce ; testimonianze uniche , rare ed interessantissime dello sci e del turismo a Limone negli anni 1930/1940 che documentano le frequentazioni di enormi masse di persone ma anche dei “vip” dell’epoca in una delle capitali dello sci in Italia.

Sono testimonianze video, rarissime per l’epoca , che pochissime località turistiche possono vantare.

Il “Museo dello Sci” è ad ingresso libero, sarà aperto in tutti i giorni delle vacanze natalizie , eccetto il lunedì, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30.

Al suo interno si trova anche la biblioteca civica con spazi di consultazione e di lettura; per info si può telefonare al 0171/926663.

 

Ad inizio anno non poteva mancare la musica a Limone Piemonte ; la musica è vita , divertimento , allegria , coinvolgimento per tutti.

Saranno ospiti a Limone alcune tra le “street band” più conosciute ed apprezzate a livello nazionale che , essendo itineranti, animeranno il centro storico di Limone ed i suoi angoli più suggestivi con generi musicali diversi ma sempre all’insegna dell’allegria e del divertimento nell’orario dello shopping e dell’aperitivo nel centro di Limone reso ancora più incantevole dalla suggestiva illuminazione natalizia realizzata dal Comune di Limone.

 

 

 

 

 

Ecco il calendario e la descrizione dei gruppi che si esibiranno:

 

1)VENERDI 3 GENNAIO 2014 dalle 17 alle 19.30 , itinerante lungo Via Roma :

“THE FANTOMATIK ORCHESTRA”

 

"Fantomatik Orchestra" è un progetto musicale che nasce in Toscana nel 1993 come gruppo funky, soul e rhythm’n’blues, con influenze etno, pop e dance; nel 1996 realizza il suo primo cd (“Cover machine”), e nel 2001 la band intraprende la sua svolta più importante: il gruppo da palco diventa “marching band”, sullo stile delle grandi “street band” americane, di cui la più conosciuta è la "Dirty Dozen".

Il repertorio viene così riarrangiato ed adattato per questo nuovo organico formato da 14 elementi: 3 percussioni, 4 trombe, 4 sassofoni, 1 susafono, 1 trombone, 1 chitarra. 

La nuova formazione riesce immediatamente ad imporsi all’attenzione pubblica, grazie ad un numero crescente di concerti (oltre 400) in tutte le piazze italiane e in numerosi festival nazionali ed europei. 

Nel corso degli ultimi sette anni la Fantomatik Orchestra ha suonato a Roma, Milano, Napoli, Firenze, Torino, Genova, Bari, Siena, Perugia, Arezzo, Viareggio, Rimini, Pisa, Alessandria, Brindisi, Assisi, Cortina d’Ampezzo, Treviso, Taranto, Caserta, Bergamo, Sanremo, Montpellier, Bessines, Linz; ha introdotto i concerti di artisti internazionali come i Genesis, gli Earth Wind & Fire e George Clinton; ha partecipato a trasmissioni televisive e ad eventi teatrali e cinematografici.

 

 

2 ) SABATO 4 GENNAIO 2014 dalle 17 alle 19.30, itinerante lungo Via Roma:

“THE TAMARROS”

 

Spettacolo itinerante-comico-musicale-teatrale di strada. Il ritmo travolgente del rullante e dei timpani, la spinta degli ottoni, la melodia dei sax, la musica dance della "Disco Fever" degli anni ’70… 

Ladies and Gentleman, arrivano i “Tamarros"; una sconclusionata, colorata, esibizionista, danzereccia e molto “kitch” orchestra itinerante proveniente da Bergamo e dalla Lombardia. 

Undici musicisti , in abiti da “febbre del sabato sera”, completi di parrucconi afro, occhiali a specchio, pantaloni a zampa, lustrini e paillettes, pronti a scatenarsi per le vie e nelle piazze, coinvolgendo il pubblico in una festa collettiva, al ritmo di classici disco quali "I will survive", "Sex bomb", "Hot stuff" e molti altri… Una performance musicale farcita di gag, coreografie e… …situazioni imbarazzanti.

 

 

 

 

 

 

 

 

3 ) DOMENICA 5 GENNAIO 2013 dalle 17 alle 19.30, itinerante lungo ViaRoma:

“A STEAM JAZZ BAND”

 

La “A Steam Jazz Band” è un divertente ensemble di giovani musicisti del torinese, impegnati nella riproposta e rilettura degli originari repertori afroamericani del Dixieland e del New Orleans.

La “marching band” si contraddistingue per l'originalità degli arrangiamenti e per la carica di energia nell’esecuzione dei brani, per la quale sta riscuotendo ovunque grande successo e raccogliendo importanti apprezzamenti.

Nell'ambito del jazz tradizionale l’attenzione alle composizioni eseguite, l'equilibrio tra parti scritte ed improvvisate e la coesione ritmo-melodica pongono questo gruppo ad un livello di rilevante competenza. 

Grazie alla loro particolare verve artistica, la musica viene sempre accompagnata da coreografie originali per cui i musicisti, suonando, riportano ovunque un trascinante coinvolgimento di pubblico.

L’appellativo “A Steam” è un calzante gioco di parole nel dialetto piemontese, significando l’espressione “a stim”; una realizzazione approssimativa, in assenza di una precisione di calcolo. 

Ma suonare “a stim” può solo riuscire chi ha raggiunto, per vie esperienziali complesse, un’abilità ove la pratica vince sulla dottrina.

 

Infine anche un “fuori programma” che non mancherà di entusiasmare i più piccoli : Sabato 4 e Domenica 5 Gennaio ritorneranno a grande richiesta le passeggiate lungo l’area pedonale di Via Roma con i pony che hanno ottenuto un enorme successo durante i due giorni del “Villaggio di Babbo Natale” del 7 e 8 Dicembre.

Dalle 14.30 alle 18 del Sabato e dalle 12 alle 18 della Domenica , partendo dall’inizio dell’isola pedonale lato Piazza San Sebastiano , tutti i bimbi potranno provare questa grande emozione insieme a questi simpatici e dolci animali .

 

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti su quanto avviene a Limone si possono trovare sul sito turistico del Comune, www.limonepiemonte.it, o telefonando all’Ufficio Turistico 0171/925281 ( orario : 9-12.30 / 15.30-19.00 ).

 

 

KXy-��Version:1.0 StartHTML:0000000206 EndHTML:0000048056 StartFragment:0000023185 EndFragment:0000048016 SourceURL:file:///C:\Users\Anna%20Maria%20Roncoroni\Downloads\LIMONE%20PIEMONTE%20INIZIO%202014.doc

L’inizio del 2014 si prospetta esaltante per chi trascorrerà le proprie vacanze a Limone o semplicemente vi trascorrerà una giornata.

La parte del leone la faranno naturalmente le splendide piste del comprensorio della “Riserva Bianca” innevate dalle recenti nevicate del 26 e 28 dicembre 2013

(altezza minima 70 cm – massima 110 cm ).

Le piste, lo snowpark, il kinder park e naturalmente i caldi e incantevoli chalet in quota sono pronti ad accogliere tutti coloro che amano lo sci e la neve , che vogliono passare una giornata intensa fra sport , relax , buon cibo  e momenti di festa in compagnia.

Tutti gli aggiornamenti sulla situazione delle piste e sulle ultime news sono disponibili in tempo reale sul sito della “Riserva Bianca” ( www.riservabianca.it ) o scaricando la nuovissima “app” dedicata , disponibile gratuitamente su “App Store” per IOS e su “Google Play” per Android.

Per i bambini, le famiglie, i principianti l’Area del “Maneggio” è il luogo ideale.

Facile da raggiungere in auto, con possibilità di parcheggi a lato pista o lungo l’”anello lungo”,  a piedi in pochi minuti dal centro storico, dalla stazione ferroviaria oppure utilizzando le comode “navette” messe a disposizione dal Comune di Limone Piemonte che prevedono varie fermate in diversi punti del paese.

Tutti potranno imparare a sciare in questo spazio appositamente attrezzato oppure divertirsi con bob e slittini negli spazi dedicati, ma anche prendere il sole negli attrezzati solarium a bordo pista visto che l’area è ottimamente soleggiata nelle belle giornate oppure ancora gustare le specialità degli chalet a bordo pista.

Per chi ama invece lo sci nordico è pronta ad accoglierlo la pista in località “Panice” a circa 4 km a monte di Limone lungo la SS. 20 in direzione della Francia e poco prima della svolta per la Frazione di Limonetto ; un unico anello con percorsi lunghezza e difficoltà variabile in un ambiente suggestivo e con la possibilità di affittare tutta l’attrezzatura necessaria in loco , ma anche le “ciaspole” per scoprire le montagne , i paesaggi ed i boschi di Limone con semplici e magiche passeggiate per poi rilassarsi nel caratteristico chalet a bordo pista.

Non mancheranno le novità a Limone per il 2014.

Una su tutte: la nuova pista di go-kart elettrici realizzata sul Piazzale “Giovanni Boccaccio”, il parcheggio all’ingresso del paese.

Realizzata da “Team Monaco” in collaborazione con la Pro-Loco di Limone sarà operativa , salvo problemi tecnici e/o meteorologici dai primi giorni di Gennaio.

Una grande ed innovativa occasione di divertimento per ragazzi ma anche per adulti.

A pochi passi si trova anche la pista di pattinaggio, quindi in quest’area comodissima come parcheggi e vicinissima al centro storico, ci saranno ben due attrazioni per tutta la famiglia.

Una visita allo  splendido centro storico di Limone però non può mancare.

Nell’area completamente pedonale è infatti possibile camminare e chiacchierare in tutta tranquillità dedicandosi allo shopping nei tanti curatissimi negozi limonesi oppure rilassandosi in uno dei tanti locali disponibili ; per chi ama l’enogastronomia non mancano ristoranti e pizzerie , tutti di altissimo livello e per questo frequentatissimi in ogni periodo dell’anno.

Per i pomeriggi e le serate a Limone una grande attrattiva è il cinema digitale “Alla Confraternita”.

Attivo dalla fine del 2012, dopo essere stato attrezzato con le più moderne tecnologie audio-video da parte del Comune di Limone Piemonte, sarà aperto in tutti i giorni delle vacanze natalizie di sera ed in molti casi anche con lo spettacolo pomeridiano delle 18, con in programmazione tutti i film appena usciti nelle sale italiane in un ambiente caldo , accogliente e curatissimo.

La programmazione continuerà poi nei week-end di tutta la stagione invernale.

Per chi invece è curioso intellettualmente e vuole conoscere la lunghissima storia dello sci a Limone, iniziata nel 1907, una tappa obbligata è la visita al “Museo dello Sci” di Limone.

Aperto nel 2012 ed attrezzato dal Comune di Limone , propone in totem multimediali fotografie e documenti d’epoca a partire dai primi anni del 1900 e gli esclusivi filmati dell’Istituto Luce ; testimonianze uniche , rare ed interessantissime dello sci e del turismo a Limone negli anni 1930/1940 che documentano le frequentazioni di enormi masse di persone ma anche dei “vip” dell’epoca in una delle capitali dello sci in Italia.

Sono testimonianze video, rarissime per l’epoca , che pochissime località turistiche possono vantare.

Il “Museo dello Sci” è ad ingresso libero, sarà aperto in tutti i giorni delle vacanze natalizie , eccetto il lunedì, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30.

Al suo interno si trova anche la biblioteca civica con spazi di consultazione e di lettura; per info si può telefonare al 0171/926663.

 

Ad inizio anno non poteva mancare la musica a Limone Piemonte ; la musica è vita , divertimento , allegria , coinvolgimento per tutti.

Saranno ospiti a Limone alcune tra le “street band” più conosciute ed apprezzate a livello nazionale che , essendo itineranti, animeranno il centro storico di Limone ed i suoi angoli più suggestivi con generi musicali diversi ma sempre all’insegna dell’allegria e del divertimento nell’orario dello shopping e dell’aperitivo nel centro di Limone reso ancora più incantevole dalla suggestiva illuminazione natalizia realizzata dal Comune di Limone.

 

 

 

 

 

Ecco il calendario e la descrizione dei gruppi che si esibiranno:

 

1)VENERDI 3 GENNAIO 2014 dalle 17 alle 19.30 , itinerante lungo Via Roma :

“THE FANTOMATIK ORCHESTRA”

 

"Fantomatik Orchestra" è un progetto musicale che nasce in Toscana nel 1993 come gruppo funky, soul e rhythm’n’blues, con influenze etno, pop e dance; nel 1996 realizza il suo primo cd (“Cover machine”), e nel 2001 la band intraprende la sua svolta più importante: il gruppo da palco diventa “marching band”, sullo stile delle grandi “street band” americane, di cui la più conosciuta è la "Dirty Dozen".

Il repertorio viene così riarrangiato ed adattato per questo nuovo organico formato da 14 elementi: 3 percussioni, 4 trombe, 4 sassofoni, 1 susafono, 1 trombone, 1 chitarra. 

La nuova formazione riesce immediatamente ad imporsi all’attenzione pubblica, grazie ad un numero crescente di concerti (oltre 400) in tutte le piazze italiane e in numerosi festival nazionali ed europei. 

Nel corso degli ultimi sette anni la Fantomatik Orchestra ha suonato a Roma, Milano, Napoli, Firenze, Torino, Genova, Bari, Siena, Perugia, Arezzo, Viareggio, Rimini, Pisa, Alessandria, Brindisi, Assisi, Cortina d’Ampezzo, Treviso, Taranto, Caserta, Bergamo, Sanremo, Montpellier, Bessines, Linz; ha introdotto i concerti di artisti internazionali come i Genesis, gli Earth Wind & Fire e George Clinton; ha partecipato a trasmissioni televisive e ad eventi teatrali e cinematografici.

 

 

2 ) SABATO 4 GENNAIO 2014 dalle 17 alle 19.30, itinerante lungo Via Roma:

“THE TAMARROS”

 

Spettacolo itinerante-comico-musicale-teatrale di strada. Il ritmo travolgente del rullante e dei timpani, la spinta degli ottoni, la melodia dei sax, la musica dance della "Disco Fever" degli anni ’70… 

Ladies and Gentleman, arrivano i “Tamarros"; una sconclusionata, colorata, esibizionista, danzereccia e molto “kitch” orchestra itinerante proveniente da Bergamo e dalla Lombardia. 

Undici musicisti , in abiti da “febbre del sabato sera”, completi di parrucconi afro, occhiali a specchio, pantaloni a zampa, lustrini e paillettes, pronti a scatenarsi per le vie e nelle piazze, coinvolgendo il pubblico in una festa collettiva, al ritmo di classici disco quali "I will survive", "Sex bomb", "Hot stuff" e molti altri… Una performance musicale farcita di gag, coreografie e… …situazioni imbarazzanti.

 3 ) DOMENICA 5 GENNAIO 2013 dalle 17 alle 19.30, itinerante lungo ViaRoma:

“A STEAM JAZZ BAND”

La “A Steam Jazz Band” è un divertente ensemble di giovani musicisti del torinese, impegnati nella riproposta e rilettura degli originari repertori afroamericani del Dixieland e del New Orleans.

La “marching band” si contraddistingue per l'originalità degli arrangiamenti e per la carica di energia nell’esecuzione dei brani, per la quale sta riscuotendo ovunque grande successo e raccogliendo importanti apprezzamenti.

Nell'ambito del jazz tradizionale l’attenzione alle composizioni eseguite, l'equilibrio tra parti scritte ed improvvisate e la coesione ritmo-melodica pongono questo gruppo ad un livello di rilevante competenza. 

Grazie alla loro particolare verve artistica, la musica viene sempre accompagnata da coreografie originali per cui i musicisti, suonando, riportano ovunque un trascinante coinvolgimento di pubblico.

L’appellativo “A Steam” è un calzante gioco di parole nel dialetto piemontese, significando l’espressione “a stim”; una realizzazione approssimativa, in assenza di una precisione di calcolo. 

Ma suonare “a stim” può solo riuscire chi ha raggiunto, per vie esperienziali complesse, un’abilità ove la pratica vince sulla dottrina.

 

Infine anche un “fuori programma” che non mancherà di entusiasmare i più piccoli : Sabato 4 e Domenica 5 Gennaio ritorneranno a grande richiesta le passeggiate lungo l’area pedonale di Via Roma con i pony che hanno ottenuto un enorme successo durante i due giorni del “Villaggio di Babbo Natale” del 7 e 8 Dicembre.

Dalle 14.30 alle 18 del Sabato e dalle 12 alle 18 della Domenica , partendo dall’inizio dell’isola pedonale lato Piazza San Sebastiano , tutti i bimbi potranno provare questa grande emozione insieme a questi simpatici e dolci animali .

 

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti su quanto avviene a Limone si possono trovare sul sito turistico del Comune, www.limonepiemonte.it, o telefonando all’Ufficio Turistico 0171/925281 ( orario : 9-12.30 / 15.30-19.00 ).

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo