martedì 7 febbraio 2023
Sei in: Ponenteoggi » Podismo
24.05.2013 - Pierantonio Ghiglione

"Imperia a tappe": da oggi i "vip" della corsa sulle strade dell'imperiese

Saranno più di un centinaio i concorrenti che si contenderanno “Imperia a tappe”, appuntamento podistico giunto alla sua nona edizione che si correrà oggi,, sabato 25 e domenica 26 maggio prossimi. 

 “Dar vita a questo Giro a tappe della provincia d’Imperia è stata una scommessa che eravamo convinti di vincere, viste le motivazioni che hanno animato sin dalla prima edizione il Marathon Club d’Imperia” – ha spiegato alla presentazione di questa mattina in Comune ad Imperia William Stua, general manager dell'evento sportivo. Le idee guida, infatti, sono state quelle di promuovere la conoscenza dell'entroterra, lo straordinario litorale ed i prodotti tipici di questa area geografica, tra i quali spicca sicuramente l’olio extra vergine di oliva dalla qualità eccelsa. Tutti questi elementi, uniti alla voglia e alla passione per la corsa, hanno spinto lo staff organizzativo ad allestire una nona edizione che, sicuramente, come gli altri anni, attrarrà un cospicuo numero di runner provenienti dai diversi punti dello stivale italiano ed anche dalla vicina Francia.  Gli atleti avranno modo di correre lungo dei tracciati intrisi di storia e di visioni panoramiche da toglier letteralmente il fiato.

 

La prima tappa (venerdì 24), di 8 km, si snoderà attraverso gli antichi borghi di Diano Castello; la seconda (12,5 km) sarà la classicissima Pantasina-Lucinasco; ed infine la terza (10 km) si terrà lungo l’azzurro mare di Imperia. Nella seconda tappa, che partirà dal suggestivo santuario di Pantasina e si snoderà lungo un tracciato panoramico fino al laghetto di Lucinasco, antico borgo risalente al 400 a. c., vi sarà anche una gara nella gara. Infatti, il tratto dal paese di Vasia fino alla cappelletta del monte Acquarone, sarà “cronoscalata”, ovvero cronometrato e verrà stilata una classifica a parte.

Oltre alla corsa la tre giorni imperiese vivrà momenti di cultura e sport a tutto tondo. Nella giornata di sabato, infatti, nel primo pomeriggio si effettuerà la visita al Museo dell'Olio ed in serata (inizio ore 21) presso il salone dell’hotel Robinia ad Imperia speciale incontro con Marco Olmo, che proporrà filmati mozzafiato delle sue innumerevoli imprese sportive.

Tra gli atleti di spicco iscritti figurano Jonathan Wyatt, già 6 volte campione del Mondo di corsa in montagna che vanta due partecipazioni alle Olimpiadi sui 5000 metri; Filippo Lo Piccolo, atleta siciliano e grande maratoneta, primo italiano ed europeo classificato alla Maratona di New York; Ridha Chihaqui, forte atleta della Cambiaso Risso che sulle corse su strada è sicuramente uno tra i più forti atleti in Liguria. Ci sarà anche la partecipazione della Aldo Moro Paluzza, storica società friulana, che porterà a Imperia Andrea Di Centa, Paolo Nascimbeni, Fabrizio Pavon e Claudio Persiani. Per quanro concerne gli atleti di casa nostra troveranno spazio Lorenzo Trincheri, Corrado Bado, Andrea Anselmi, Michele Chiefari e  Bruno Girando mentre tra le donne garantirà la sua presenza l’intramontabile Ornella Ferrara, Antonella Confortola,Laura Mocoratti, Kagume Joice, campionessa ligure di mezza maratona, e Sonia Cassiano, seconda nella passata edizione.

Si potrà partecipare anche solo ad una delle tre manifestazioni e domenica la stracittadina di 10 km è aperta a tutti.

Grande appuntamento quindi per tutti gli appassionati di podismo per questo fine settimana per godersi una tre giorni in Riviera davvero molto promettente sul piano sportivo, turistico e culturale.

Twitter@pierghiglione

 

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo