mercoledì 25 novembre 2020
Sei in: Ponenteoggi » Podismo
28.12.2012 - Donatella Lauria

Campo di atletica "Zaccari", il Comune di Vallecrosia prenderà il totale controllo?

La Provincia di Imperia vuole passare la palla al Comune di Vallecrosia che pare stia pensando di utilizzarlo solo per le partite di calcio, senza più considerare l'atletica.

La Provincia di Imperia sembra intenzionata a lasciare la gestione del campo Zaccari di Camporosso. E non è tutto. Il comune di Vallecrosia sarebbe pronto a mettere le mani sopra per “regalarlo” del tutto al calcio. E l’atletica? Rimarrebbe a  bocca asciutta o quasi.

Sono queste le notizie che trapelano negli ambienti sportivi. In pratica lo Zaccari, la pista di atletica più “attrezzata” del comprensorio intemelio, in funzione dal 1982 e costruita su iniziativa della Provincia di Imperia quando Alberto Cassini era assessore allo Sport e Turismo, potrebbe essere utilizzato solo per le partite di calcio e non più per le gare di atletica.

In questo momento, comunque, la struttura non è certo al suo meglio. Ponenteoggi aveva già scritto di questo argomento. Le attrezzature che dovrebbero servire per le varie discipline sono lasciate andare. I materassi per i salti, bucati e consumati, sembrano non essere stati toccati da decenni. La sua attività va  a singhiozzo. A rilento. Non c’è una gestione fissa, sicura, non c’è una vita “pulsante” nonostante il richiamo di un luogo che avrebbe tutte le potenzialità per essere il fulcro dello sport intemelio. Il campo Zaccari esiste grazie alle poche associazioni sportive che lottano per portare i loro atleti ad allenarsi.

La cooperativa il Camino si occupa della pulizia del campo, degli spogliatoi e della manutenzione dell’ intera struttura. La Provincia ha stipulato una convenzione con i comuni del comprensorio intemelio (Ventimiglia, Camporosso, Bordighera e Vallecrosia). Ognuno versa una quota e le spese vengono ripartite in base alla percentuale di utilizzo.

Ma ora sembra che Imperia non ne voglia più sapere e sarebbe pronta a cedere il "pacco" al Comune di Vallecrosia. E quest'ultimo a renderlo a tutti gli effetti uno stadio di calcio.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo