sabato 23 settembre 2017
Sei in: Ponenteoggi » Podismo
12.11.2015 - Donatella Lauria

Podismo: coppia di "regine" alla OliOliva Run di Imperia

Emma Quaglia e Ornella Ferrara, podiste a livello mondiale, correranno la prestigiosa 10 km imperiese.

Tutto è pronto per la quinta edizione di OliOlivaRun, corsa su strada di 10 km che si svolgerà domenica 15 novembre nella città d'Imperia, lungo un tracciato pianeggiante e costeggiante il mare, di due giri da 5km.

E ci sarà anche spazio per le famiglie con la corsa non competitiva di 5km, la Happy Family e la Baby Run (da 6 a 13 anni), la cui quota d’iscrizione sarà destinata all'acquisto di un'ambulanza 4X4 che il Club Marathon si è impegnato a donare alla Croce Bianca. Continua il gemellaggio con U Giru de Natale, che si svolgerà il 13 dicembre a Montecarlo, un connubio importante che permetterà uno scambio significativo tra Italia e Francia. Vi sarà la possibilità di iscriversi ad entrambe le gare pagando la quota di 25 euro.

Il general manager dell'evento, William Stua, presidente del Club Marathon Imperia, ha resi noti i nomi dei top – runner che saranno protagonisti.

Le protagoniste saranno loro, Emma Quaglia e Ornella Ferrara. Emma Quaglia è una delle migliori azzurre di maratona, e tra le migliori al mondo, la ricordiamo sesta ai Campionati Mondiali di Mosca.

Ornella Ferrara, che vive ad Imperia, rappresenta un pezzo di storia della maratona italiana. La ricordiamo medaglia di bronzo ai Mondiali di Goteborg (1995) e quinta ai Mondiali di Atene.

Ad provare ad insidiarle ci saranno Laura Papagna e Maria Stella Peter

Per la gara maschile, il favorito è il vincitore dello scorso anno, il keniano Mike Niuguna, che troverà nei marocchini Ouyat Salah e Maamaroi El Mehdi, gli avversari più temibili. Saranno della partita anche gli imperiesi Michele Chiefari, Andrea Anselmi e Lorenzo Trincheri.

La gara podistica si inserisce all'interno di una tre giorni che partirà venerdì 13 novembre e che sarà dedicata all'eccellenza “dell'olivicoltura, al prodotto che più di ogni altro diventa simbolo e base della dieta mediterranea, dichiarata dall'Unesco Patrimonio immateriale dell'Umanità”. Si tratta dell'evento “principe” della stagione autunnale imperiese e ligure, giunto alla sua 15^ edizione e che lo scorso anno ha visto ben oltre settantamila ospiti. Il programma lascerà ampio spazio “alle degustazioni, all'assaggio dell'olio appena franto, ai prodotti di nicchia, legati ad una agricoltura che valorizza e sceglie la qualità.

Si ricorda che, ai primi 300 iscritti, sarà assicurato una maglietta tecnica.


Per le iscrizioni e tutte le informazioni, visitate il sito ufficiale
www.imperiacorre.it

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo