mercoledì 29 gennaio 2020
Sei in: Ponenteoggi » Podismo
30.11.2014 - Donatella Lauria

Podismo: il ventimigliese Bruno Stilo "ri -conquista" l'oro di catogoria alla Firenze Marathon

Arriva un altro oro per Ventimiglia alla Firenze Marathon. Bruno Stilo, atleta del Ventimiglia Marathon, vince la categoria tagliando il traguardo sotto le ore. E' il secondo successo nel capoluogo toscano.

Ottimi risultati per gli atleti ventimigliesi - tesserati "Atletica 92  Ventimiglia Marathon" -  impegnati oggi nella "mitica"maratona di Firenze, una delle più affascinanti e gettonate d'Italia.

Un evento di rilevo che ha chiamato al via quasi diecimila atleti.

I podisti hanno corso per le incantevoli vie di Firenze, tagliando il traguardo nella solenne maestosità di piazza Santa Croce.

Bruno Stilo ha vinto il primo premio di categoria con un tempo di 2h  57' e 16'', ricalcando il successo di due anni fa sempre nel capoluogo toscano.

  Claudio Catalano ha chiuso in 3h 47' e 44'', lottando per buona parte della gara con forti crampi. Enzo Mamone ha chiuso  in  3h 47' e 19'', Giancarlo Raco ha tagliato il traguardo dopo 4h e 15'.

Patrizia Negri, giunta alla 99 esima maratona, è arrivata in 4h e 22. Conquisterà la maratona numero 100domenica 21 dicembre a Pisa.

La forza, la tenacia e l'impegno hanno premiato questi atleti che, guidati dall'esperto coach Nino Cuffaro, si sono preparati mesi interi per tagliare questo importante traguardo.

 La maratona è una sfida con se stessi e la fatica diventa non un ostacolo ma un termometro fisiologico che si accende quando è arrivato il limite.

Negli ultimi chilometri la testa corre con le gambe e le domina, guidandone i movimenti e l'andatura. La maratona è un'emozione unica, una gara che vede tutti avversari e amici nello stesso tempo. Si parte e si arriva stringendosi le mani.

 E Ponenteoggi le stringe a tutti i "compagni" che hanno chiuso la loro sfida personale con il sorriso bagnato dal sudore.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo