sabato 25 gennaio 2020
Sei in: Ponenteoggi » Podismo
17.05.2015 - Donatella Lauria

Podismo: "Ivy" Di Martino alza le braccia al cielo, i 700 km di una "piccola" grande donna

Ivy ce  l'ha fatta. Non c'erano dubbi ma quando si ha a che fare con il proprio corpo niente è scontato.

Oltre 700 km, 8 tappe, 8 giorni, 5 regioni, 2 mari, da ovest a est, da Ventimiglia a Muggia. L'impresa quasi impossibile di una donna straordinaria!

Ivana Di Martino ha tagliato il traguardo ieri sera a Muggia, vicino Trieste.

Ad accoglierla una città in festa, la Fidal, gente comune e tanti amici.

Un sogno che si è realizzato.

La forza interiore che vince su quella fisica, la fatica che si annienta con la testa. Questa è stata l'impresa di Ivana Di Martino. Dal tramonto all'alba, da ovest ad est, dal buio alla luce, da Ventimiglia a Muggia.

E proprio noi di Ventimiglia abbiamo avuto l'onore di  partire insieme per accompagnarla alcuni chilometri. Troppo pochi quelli a piedi, ma tanti quelli fatti insieme a lei con il cuore e la testa.

Ponenteoggi abbraccia virtualmente Ivi Di Martino e tutto il suo staff: Luca Borreca - project manager , Niccolò Malasomma,  Maddalena Martera, - fisioterapista -, Luana Molinari - nutrizionista - e Marianna Zanatta - manager.

Con questo progetto, Rexist Run, l'alteta milanese ha scelto di sostenere Dynamo Camp, struttura di Terapia Creativa per minori con gravi patologie. "Rexist per resistere all'esistenza".


Leggi su: http://www.ponenteoggi.it/categorie/leggi-articolo/argomento/podismo/articolo/podismo-ivana-di-martino-sta-lasciando-la-liguria-la-terza-tappa.html#.VVngyduJjcc#ixzz3aUhocXLJ
www.Ponenteoggi.it

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo