giovedì 6 agosto 2020
Sei in: Ponenteoggi » Podismo
29.12.2014 - D. Mazzone

Podismo: la mezza Maratona delle Due Perle compie 10 anni

Domenica 1 febbraio la Mezza Maratona internazionale delle due perle compirà dieci anni. Quasi un sogno, per Nicola Fenelli, general manager della corsa , che ha contribuito alla crescita anno dopo anno, passo dopo passo, verrebbe da dire. Ventuno chilometri e novantasei metri, metà della maratona classica, un circuito fra Santa Margherita Ligure e Portofino: “E’ stato come realizzare un sogno insieme a altri amici. Siamo partiti in tutta modestia, adesso ci conoscono in molti in Italia e all’estero.

 Il percorso è sempre lo stesso: novità , a partire da due anni a questa parte, è stata la creazione della Portofino run, che prende il via il sabato prima della mezza maratona”. Stefano Baldini, il campione reggiano indimenticabile olimpionico sui 42,195 chilometri a Atene 2004, sarà al via della Portofino run (dieci chilometri) nonché testimonial della kermesse: “La mezza delle due perle è unica. Il podista corre con un occhio all’azzurro del mare, un altro al verde delle colline liguri.

 Lo scenario è magnifico. Inoltre trovatemi un’altra località dove, d’inverno, ci sia un clima così mite e accattivante , l’ideale per correre”. Stefano, che da qualche anno ricopre attività tecniche e dirigenziali in Fidal, ha il polso della situazione: “Magnifica è anche l’opzione di correre la Portofino run il giorno prima. Insieme con la mezza maratona, rappresenta un’opportunità unica per le famiglie che vivono la corsa in Italia. Il marito può scegliere di correre la dieci chilometri il giorno prima, la moglie la mezza maratona il giorno dopo o viceversa. In entrambi i casi ci sarà grande tifo da parte dei familiari”. Per ulteriori informazioni si può andare sul sito www.maratoninaportofino.it

Danilo Mazzone


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo