martedì 28 maggio 2024
Sei in: Ponenteoggi » Podismo
07.06.2014 - Donatella Lauria

Podismo: la sfida dei "big" sul Monte Faudo

Una passerella senza precedenti domani mattina per l'attesissima Scalata al Monte Faudo.

Un parterre di tutto rispetto per la 46 esima edizione della Corsa al Monte Faudo, organizzato dalla Maurina Olio Carli, in calendario domani 8 giugno. Vediamo nel dettaglio i "big" che si sfideranno sulle alture di Imperia, per 24 km e 900 metri di emozioni.

Koech Joash Kipruto - Kenia - Atl. Potenza Picena - under 1h02' sulla 1/2 maratona.

Radouan Hakim - Marocco - LBM Roma - 1h02'30" 1/2 maratona - vincitore Faudo 2011
Buccilli Carmine - Italia - Atletica Casone Noceto - 2h17' maratona - vincitore Pistoia Abetone 2013 50 km in 3h24'
Karim Abderrahim - Marocco - TRC Traversetolo Running Club - conosciuto specialista di corsa in salita
Kemboi Gladys (F) - Kenia - Acsi Italia Atletica - 1h14' 1/2 maratona
Il parco atleti viene considerato molto competitivo e comprende grandi specialisti delle gare in salita quali il tunisino Medhi Kelifi, i marocchini Hajjy con Kabbouri e Karim, i nostro Buccilli 
e Trincheri.
Proprio Trincheri viene dato in grandissime condizioni, anche se sofferente per un piccolo problema fisico, potrebbe rappresentare la grande sorpresa di giornata.
In campo femminile ci si aspetta una grande battaglia tra la nostra Ornella Ferrara, eccezionale veterana, e la giovanissima keniana Gladys Kemboi, non ancora ventenne.
Il pronostico è incertissimo e opporrà l'esperienza e la classe di Ornella, grande maratoneta oltre che azzurra di corsa in montagna, contro le grandissime capacità della keniana 
chiamata a dimostrare se è già in grado di interpretare una gara difficile come il "Faudo".


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo