martedì 11 agosto 2020
Sei in: Ponenteoggi » Podismo
30.04.2014 - Donatella Lauria

Podismo: parte da Genova "Correre insieme", una corsa di solidarietà attraverso 14 città

Riparte da Genova, dalla presentazione, in mattinata, nella sede della Regione Liguria, Correre insieme, il progetto della Fondazione Vodafone Italia insieme all’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti che, da maggio a dicembre, coinvolgerà 14 città italiane attraverso altrettante manifestazioni podistiche. Si partecipa per solidarietà e per rilanciare i valori positivi dello sport espressi con le corse cittadine. L’obiettivo è quello di coinvolgere il maggior numero di persone nella partecipazione e quindi nella raccolta fondi a favore di progetti non profit del territorio. L’Uisp raccoglierà le quote di iscrizione e Fondazione Vodafone Italia raddoppierà il valore della cifra complessiva.

Correre Insieme è un vero e proprio giro podistico d’Italia: si parte da Genova domenica 4 maggio e si prosegue nelle isole, il 25 maggio a Sassari e il 1 giugno a Palermo. Il 15 giugno si continua con la tappa di Torino, il 22 giugno Bologna, il 1 luglio si corre a Firenze e il 27 luglio a Barletta. Dopo la pausa estiva, Correre Insieme ripartirà da Venezia il 14 settembre e poi toccherà successivamente Lecce, Padova, Napoli, Trapani e Pescara, sino alla tappa finale prevista a Roma il 14 dicembre.

Domenica 4 maggio Correre Insieme 2014 debutterà a Sant’Olcese (Genova), con la manifestazione podistica “Vai Come Vuoi”, giunta alla 35° edizione. La raccolta fondi di Genova realizzata dalle iscrizioni alla corsa, raddoppiate da Fondazione Vodafone, sosterrà la onlus Gigi Ghirotti con il progetto diretto ai malati di Sla e all’assistenza domiciliare e in Hospice. 

La donazione della tappa genovese di Correre Insieme servirà alla Gigi Ghirotti Onlus “ per avviare l’attività di una nuova equipe interdisciplinare fromata da medici, infermieri, operatori socio-sanitari, fisoterapisti, psicologi e volontari dedicata all’assistenza dei malati di Sla,  attualmente ne stiamo seguendo una quarantina, a domicilio e negli hospice di Albaro e Bolzaneto, oltre   ha spiegato Franco Henriquet, presente alla conferenza stampa con  Ida Linzalone, segretario generale Fondazione Vodafone Italia, Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp, il presidente gruppo sportivo comunale Sant’Olcese e Matteo Rossi, assessore allo Sport  della Regione Liguria.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo