sabato 18 gennaio 2020
Sei in: Ponenteoggi » Podismo
28.03.2014 - Donatella Lauria

Podismo: smeraldi e crociere alla Mezza Maratona di Genova

Per info: www.lamezzadigenova.it

La Mezza di Genova vale il doppio soprattutto perché ha tanti amici. E perché premia i suoi atleti con un pacco gara unico, ricco e variegato: due magliette tecniche della gara, in versione canottiera e mezza manica. Non solo.Sarà consegnato uno smeraldo naturale a tutti i vincitori di categoria maschile e femminile da SM/SF 35 a SM/SF 75 e oltre. Ben 18 pietre preziose per rendere più preziosa e unica la Mezza di Genova
Questo grazie anche DIAM ITALY.Non è finita. Vale il doppio anche perché la società organizzatrice, la Podistica Peralto, capitanata da Mauro Semonella, vuole essere vicina e riconoscente alle società partecipanti premiando le prime tre società classificate per numero di iscritti, provenienti da fuori regione, con un biglietto aereo andata e ritorno Genova/Instabul.

 La mezza Maratona genovese, in calendario domenica 13 aprile, si snoda lungo un percorso di 21, 097 km in grado di alternare le suggestioni del centro storico con quelle provenienti dagli splendidi borghi marinari situati nell'immediata periferia della città.

Il tracciato di gara della “mezza” prende il via in corrispondenza del porto per poi condurre alla scoperta di tutti i luoghi simbolo della città e dintorni, consentendo agli atleti un rapido attraversamento di Piazza De Ferrari, del borgo marinaro di Boccadasse, della celebre soprelevata e della località di Fiumara, lungo un itinerario dagli accenti marcatamente turistici che non risparmia tuttavia il piacere dell'agonismo grazie ad un percorso ricco di alture e saliscendi destinato a non deludere i puristi della disciplina.

A fianco della mezza maratona, gli organizzatori hanno previsto la possibilità di cimentarsi con due percorsi alternativi, riservati rispettivamente agli amanti delle brevi distanze e a tutti coloro che vogliono approfittare della ghiotta occasione per riscoprire la città a passo di corsa.

L'iniziativa Corri Genova consente a tutti i velocisti e a coloro che non vogliono affrontare onori e oneri di un'intera mezza maratona di gareggiare su un percorso in versione ridotta di 11,5 km che condivide con il tracciato esteso gran parte dell'itinerario (partenza e arrivo al porto compresi) salvo poi compiere un giro più breve che risparmia ai podisti le ultime fatiche (concentrate ad ovest della città) e si conclude con il ritorno in centro, dopo l'escursione di Boaccadasse.La Family Run è invece una manifestazione rivolta a coloro che vogliano prendere parte alla festa cittadina, correndo lungo un breve percorso di 3,5 km, quasi interamente pianeggiante e ubicato nel centro storico, ideale da percorrere in compagnia dei propri famigliari e dei propri figli senza l'affanno dettato dall'intento agonistico, ma semplicemente come occasione per vivere la propria città in una veste insolita.

La manifestazione, che giunge quest'anno alla sua decima edizione è organizzata e resa possibile dall'impegno della società sportiva Genova Peralto e riserva numerose sorprese destinate ad impreziosire il ricco carnet in occasione del decennale.

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo