martedì 16 luglio 2019
15.05.2015 - Redazione

Caso Agnesi, Luca Pastorino risponde ai lavoratori

Luca Pastorino, candidato alla presidenza della Regione Liguria, sostenuto da Rete a Sinistra e Lista Pastorino, risponde all'appello dei lavoratori di Agnesi, storico pastificio imperiese a rischio chiusura.

"Nell'incertezza - sottolinea Pastorino - c'è il destino lavorativo di 200 dipendenti, tra diretti e indotto, e delle loro famiglie. L'azienda dica chiaramente quali sono le prospettive e presenti finalmente il piano industriale, che i lavoratori attendono da tempo".

I dipendenti del pastificio, che da un anno aspettano notizie certe sul destino del gruppo, denunciano il silenzio delle istituzioni locali su una delle vertenze più preoccupanti per il ponente ligure e hanno chiesto un incontro pubblico con i candidati alla presidenza della Regione per sottolineare la necessità di attenzione sulla loro situazione.

 

"Ho già incontrato i lavoratori di Agnesi nelle scorse settimane - continua Pastorino - e ribadisco anche oggiAggiungi un appuntamento per oggi il mio impegno a rendermi disponibile in prima persona per chiedere alla Regione che si attivi per coordinare un tavolo condiviso con tutti i soggetti e solleciti l'incontro al Ministero".

 

"Sulla situazione dell'azienda - conclude Pastorino - ho già presentato un'interrogazione alla Camera per chiedere che sia reso noto il piano industriale. Servono certezze per il mantenimento dei livelli occupazionali, conoscere i dati e sapere quali sono le prospettive per i dipendenti che vivono di contratti di solidarietà, sempre in attesa della partenza di una campagna pubblicitaria promessa e che non arriva, ma che potrebbe rilanciare un marchio un'eccellenza ligure". 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo