lunedì 4 luglio 2022
02.08.2011 - Marco Risi

Cittadini Scrivono al sindaco Scullino in merito all'efrazione dell'archivio comunale

Ventimiglia-Una lettera di cittadini preoccupati a seguito dell'efrazione avvenuta il 18 luglio scorso nei locali dell' archivio comunale- è quella giunta al sindaco Scullino in queste ore

Al sig. Sindaco, i sottoscritti cittadini di Ventimiglia, preoccupati per l’effrazione avvenuta la notte del 18 luglio presso i locali dell’archivio comunale contenente importanti atti relativi a delicati settori quali l’edilizia, invitano la SV a voler informare l’opinione pubblica su quanti e quali documenti siano stati rubati. Questo per un elementare dovere nei confronti dei cittadini e a prescindere dall’inchiesta in corso sulle infiltrazioni mafiose nel comune di Ventimiglia alle quali il furto potrebbe non essere estraneo. Con osservanza. Oscar Romagnone Andrea Iorio Enzo Barnabà Luciano De Vescovi Giuseppe Palmero Duccio Guidi Ginetto Collecchia Dantilio Bruno Claudio Morano Christiane Garnero Morena Marco Caudano, Mauro Lazzaretti Giuseppe Picchianti Italo Castelli Gian Mario Palmero István Fantino Umberto Morfino Deborah Murante Philippe Pergola Marinella Gessi Antonio Corigliano Marco Ballestra Danilo Bergamo Oreste Passeri Monica Marchi Massimo Marchi Francesco Panchito Buono Gianni Cappelletti Sisto Natoli Luciano Gabrielli Daniele Briatore Giuseppe Famà Italo Muratore Adriano Megetto Jacopo Colomba Gianni Ricelli Angela Salvay Gaia Lorenzi Enrico Serecchia Laura Serrecchia


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo