lunedì 21 settembre 2020
14.01.2014 - Redazione

Costi della politica, arrestato Scialfa ex vicepresidente della Regione Liguria

L'ex vicepresidente della Giunta regionale della Liguria, Nicolò Scialfa, è stato arrestato nell'ambito dell'indagine sulle spese del gruppo dell'Italia dei Valori in Consiglio regionale tra il 2010 e il 2012. Nei confronti di Scialfa, indagato per peculato e falso in atto pubblico sono stati disposti gli arresti domiciliari. Scialfa, secondo l'accusa avrebbe sottratto dai fondi del partito 70 mila euro. All'epoca dei fatti era capogruppo Idv, ora è consigliere per Diritti e Libertà. Scialfa è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare chiesta dal procuratore aggiunto Nicola Piacente e firmata dal gip Roberta Bossi. Perquisizioni e controlli sono in corso da parte della Guardia di Finanza anche nelle abitazioni di altri tre consiglieri che facevano parte dell'Idv: Maruska Piredda, rimasta con Di Pietro e attuale capogruppo, Stefano Quaini, che ha lasciato l'attività politica, e Marylin Fusco (Diritti e Libertà)


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo