domenica 17 dicembre 2017
26.08.2015 - Redazione

Festa della Lega a Bordighera: Toti e Maroni, un'intesa perfetta sui principali temi amministrativi

Un grande festa organizzata dalla Lega Nord Liguria con sindaci provenienti da tutto il comprensorio intemelio, i consiglieri regionali della Lega e la Giunta ligure al completo.

La vicepresidente della Liguria Sonia Viale ha fatto gli onori di casa ieri sera a Bordighera ai governatori Maroni e Toti: accolti da un folto pubblico e moderati dal direttore del Secolo XIX Alessandro Cassinis.

Diversi colori politici riuniti sotto al "verde" degli ulivi dei giardini Lowe per affrontare le principali problematiche che attanagliano la Liguria.

Tanti i temi dibattuti.

In particolare la sanità. E a questo proposito un modello di welfare socio- sanitario comune fra Liguria e Lombardia è l'obiettivo per il quale a breve le due regioni firmeranno un protocollo di cooperazione in sei punti.

In tema di immigrazione Maroni ha detto: “bisogna allestire campi di accoglienza nei paesi di partenza, così come è stato fatto nel 2011, quando ero Ministro dell’Interno”. “Mettere i migranti in una Regione dove le coste sono strette e che vive solo di turismo non è un'idea con molto senso”, ha affermato invece Toti, sottolineando la gestione completamente sbagliata del problema da parte del governo Renzi.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo