mercoledì 18 settembre 2019
29.04.2015 - Redazione

Regionali: strappi e scarabocchi sui manifesti di Lella Paita

Manifesti di Raffaella Paita imbrattati e strappati.

E' quello che accade in particolare nel genovese, "feudo" della candidata del PD.  Scarabocchi e strappi si sono visti su numerosi manifesti anche in provincia di Imperia e Savona.

Molti  cartelloni della candidata genovese portano scritte con l'epiteto "indagata", addirittura aggiunto sotto forma di timbro. E non manca qualche frase "ironica"  in risposta al suo slogan "La Liguria va veloce", come ad esempio "Il Bisagno corre di più".


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo