giovedì 23 novembre 2017
03.02.2016 - Redazone

Spese pazze in Regione: rinviati a giudizio Bruzzone e Rixi, prosciolti i componenti del PD

Trema la Giuna Toti. Rinviati a giudizio i leghisti Rixi e Bruzzone.

E' stato prosciolto dalle accuse in merito alla cosiddetta inchiesta sulle “spese pazze” in Regione il tesoriere del Pd Mario Amelotti .  Assolto da due dei tre capi d’imputazione l’ex capogruppo regionale Nino Miceli.

"Abbiamo piena fiducia nell’operato della magistratura - scrive il PD ligure in un comunicato - e confidiamo che anche l’ultimo capo d’accusa rimasto per Miceli possa cadere e che allo stesso modo possa chiarirsi anche la posizione dell’ex presidente del Consiglio regionale Michele Boffa. Il Gruppo del Pd in Regione Liguria, come dimostra l'atto di oggi, era estraneo alla vicenda delle “spese pazze”. 

Momenti più difficili invece per i leghisti Rixi e Bruzzone, che ora sono stati rinviati a giudizio nel processo insieme ad altri 22 esponenti dell'ex Amministrazione Burlando.

"Me lo aspettavo, mi sembra che sia tutto secondo programma.  Penso che chiunque si aspettasse un rinvio a giudizio per i consiglieri regionali. Magari la sorpresa è che ci sia stata qualche assoluzione, anche se non di un consigliere regionale".

L''assessore regionale allo Sviluppo Economico e vice segretario federale della Lega Nord, Edoardo Rixi, commenta così dopo avere appreso la notizia.

 A giudizio anche gli ex consiglieri Rosario Monteleone (Udc), Matteo Rosso (Capogruppo Fratelli d'Italia), Michele Boffa (Pd), Luigi Morgillo (Pdl), Alessandro Benzi (Federazione della Sinistra), Armando Ezio Capurro (lista Noi per Burlando), Ezio Chiesa (Liguria Viva), Giacomo Conti (Federazione della Sinistra), Raffaella Della Bianca (ex Pdl), Massimo Donzella già Noi per Burlando e poi Pd, Marylin Fusco (Idv e poi Diritti e Libertà), Gino Garibaldi del Pdl, Roberta Gasco (Udeur), Marco Limoncini (Udc), Marco Melgrati (Pdl), Stefano Quaini (Idv), Franco Rocca (Pdl), Matteo Rossi (Sel), Alessio Saso (Pdl) e Aldo Siri (Lista Biasotti).


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo