mercoledì 19 settembre 2018
25.06.2014 - Donatella Lauria

Un fotografo ventimigliese ai Mondiali (Reportage)

Stefano Gnech, ingegnere e fotografo di grandi eventi calcistici, nato e cresciuto a Ventimiglia, ha inviato in esclusiva a Ponenteoggi le foto più belle direttamente dal Brasile. Ecco il suo reportage per i nostri lettori.

Delusione per l'eliminazione a parte, Ventimiglia può essere fiera di qualcuno che ai Mondiali il suo successo personale lo ha avuto, catturando le immagini più belle e significative con la macchina fotografica.

Stefano Gnech, 42 anni, figlio di Danilo, - nome noto a Ventimiglia per i suoi scritti sulla Battaglia di Fiori redatti insieme a Rita Zanolla- , è uno dei fotografi dei Mondiali.

Gnech lavora anche al bordo dello Juventus Stadium come uno dei fotoreporter della squadra zebrata che segue nelle trasferte più importanti in Italia e all'estero.

 Ingegnere gestionale, cresciuto nella città di confine, si è trasferito a Torino dove è dirigente per una multinazionale. E' anche giornalista.

 La sua grande passione per le foto lo ha reso un professionista del settore.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo