venerdì 26 aprile 2019
Sei in: Ponenteoggi » Scuola
09.10.2015 - Redazione

Il dialetto ligure entra nelle scuole, ok al nuovo bando di 20 mila euro

VICEPRESIDENTE VIALE: "STRUMENTO UTILE PER TRASMETTERE IL NOSTRO PATRIMONIO LINGUISTICO AI GIOVANI E PER VALORIZZARE IL RUOLO DEGLI ANZIANI".

E’ stato approvato oggi dalla giunta regionale, su proposta della vicepresidente e dell’assessore alle politiche sociali Sonia Viale, il finanziamento di 20 mila euro per il nuovo bando per l’insegnamento del dialetto nelle scuole della Liguria. Al bando  possono partecipare le associazioni iscritte al registro regionale del terzo settore, anche riunite in associazioni temporanee di scopo.

 “Mantenere viva la conoscenza del nostro dialetto promuovendone la trasmissione alle nuove generazioni attraverso l’insegnamento in appositi corsi nelle scuole liguri è importante per fare conoscere la nostra storia e le nostre tradizioni ai bambini e ai ragazzi – ha commentato la vicepresidente Viale – non solo: l’iniziativa ha anche lo scopo di promuovere la cittadinanza attiva delle persone anziane e quindi la promozione di forme di scambio generazionali. Occasioni preziose di incontro sia per i più giovani sia per i meno giovani a cui viene affidato un ruolo importante dal punto di vista educativo all’interno delle nostre comunità”.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo