mercoledì 20 settembre 2017
28.08.2015 - Redazione

Il Governo "boccia" l'aeroporto di Genova, l'amarezza di Toti

“Abbiamo appreso durante una riunione con la Camera di Commercio di Genova la decisione del Governo di non inserire l’aeroporto del capoluogo ligure tra gli scali strategici, come era stato richiesto e raccomandato dallo stesso Parlamento, dall’Enac e dalle  Autorità locali, Regione inclusa.

 Una decisione a dir poco sorprendente che sembra rispondere più a criteri politici che di natura logistico-strategica”.

 Sono queste le prime dichiarazioni rilasciate dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti congiuntamente con il presidente della Camera di Commercio di Genova Paolo Odone. “La decisione del Governo – hanno dichiarato Toti e Odone – stupisce ancora di più alla luce dell’inserimento degli altri aeroporti nazionali tra gli scali strategici”.

“A questo punto – continua Toti - diventa ancora più importante che il Governo si attivi al più presto per l’allungamento della concessione aeroportuale, come da me già richiesto al Ministro Delrio, per procedere contestualmente al rilancio della struttura che a dispetto della decisione dell’esecutivo resta strategica per la città di Genova e la Regione Liguria”.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo