lunedì 18 novembre 2019
22.05.2015 - Redazione

Expo 2015: giovani talenti ed eccelleze della cucina promuoveranno i prodotti liguri

  Si concretizzerà sabato 23 maggio, tra le 10 e le 22, presso lo spazio della Regione Liguria a Expo 2015 il programma dei laboratori di La Liguria dei giovani talenti e delle eccellenze.

Il progetto formativo, svolto in Italian Food Riviera Class partnership tra gli Istituti Alberghieri della Liguria e le associazioni nazionali delle professioni legate all’hotellerie, nato per valorizzare e promuovere i prodotti DOP e IGP liguri in occasione dell’esposizione universale, presenterà nella prima giornata d’apertura al pubblico le ricette della tradizione ligure: dalla pasqualina al pesto, dal bacio di Alassio alla cima, con abbinamenti cibo e vino, performance di artisti e momenti di cultura e storia locale con l’associazione Antiche Vie del Sale.

Il progetto, inserito dal MIUR tra le iniziative d’interesse nazionale per Expo 2015 e patrocinato dalla Regione Liguria, ha formato, in collaborazione con gli chef e maitre liguri, un gruppo di alunni che, a partire da Milano, saranno pronti a collaborare con le aziende liguri per la promozione delle eccellenze dell’ Italian Riviera Food durante eventi, workshop, fiere, simposi e manifestazioni gastronomiche.

Per l’esposizione universale, in considerazione dei vincoli imposti per la sicurezza e le norme igieniche, gli chef Rita Baio, Andrea Cresta, Giovanni Tonoli, Mario Vangeli e Renato Grasso hanno predisposto un ciclo di eventi sul cooperative-social cooking con i visitatori che, di volta in volta, saranno interpreti, testimonial e ambasciatori dei prodotti e della cucina della regione.

Tra i laboratori degli alberghieri anche Saperi e sapori d’abbazia, viaggio esperienziale alla scoperta del Miele di Liguria, a cura dei partecipanti al Corso di formazione per disoccupati, realizzato da E.L.F.O e finanziato dalla Provincia di Savona e dal Fondo Sociale Europeo; un’esperienza improntata alla filosofia di Expo nella quale 12 persone, con storie lavorative diverse, cercano nella coltivazione e nell’allevamento di creare un futuro migliore per sé e per gli altri.

Grazie al videomaker Alessandro Forte e alla partnership con la Community Global Shapers di Genova, impegnata nella valorizzazione dei giovani talenti, le attività dei giovani chef e maitre verranno messe, in tempo reale, sulle piattaforme social e sul sito www.italianfoodrivieraclass.com



Il programma, coordinato dal Centro Studi del Giancardi di Alassio, prevede a partire dalle ore 10.30, i seguenti laboratori:

1. IL CHIFFERO E IL PASSITO “laboratori del fare” a cura dell’Alberghiero di Finale Ligure CHEF GIOVANNI TONOLI in collaborazione con la Pasticceria Ferro di Finale Ligure (con proiezione del video “Il Chiffero di Finale Ligure” video di Italian Food Riviera Class realizzato da Luca Turli - Inside Video – Imperia -Regia Marco Dottore – Eccoci Eventi – Alassio). Cooperative cooking e degustazione - Lingua Italiano - Inglese

2. BACIO DI ALASSIO “laboratori del fare” a cura dell’Alberghiero di Alassio Chef Rita Baioin collaborazione con la Pasticceria Balzola di Alassio (con proiezione del Video “Il Bacio di Alassio una tradizione di famiglia” video di Italian Food Riviera Class realizzato da Luca Turli - Inside Video – Imperia - regia Marco Dottore – Eccoci Eventi – Alassio). Cooperative cooking e degustazione - Lingua Italiano - Inglese

3. SAPERI E SAPORI D’ABBAZIA “Viaggio esperienziale alla scoperta del Miele di Liguria” a cura dei partecipanti al corso di formazione per disoccupati, realizzato da E.L.Fo, finanziato dalla Provincia di Savona e dal Fondo Sociale Europeo (con proiezione di Saperi e sapori d’Abbazia video di Simone Baglietto). Degustazione di formaggio pecorino sardo dell’azienda agricola Usai Pasquale – Stella (SV) e birra artigianale prodotta dall’Abbazia benedettina di Finale Ligure. Lingua Italiano - Inglese

4. PROGETTO T3RRA “laboratori del fare: arte & cibo” a cura del Centro culturale Paraxo “T3RRA È…” interazione con il pubblico e le artiste: Giuli Gellini, Fukushi Ito e Renza Sciutto (“Progetto T3rra” video del Centro culturale Paraxo realizzato da Marino Lagorio). Lingua Italiano – Inglese

5. LA PANISSA “laboratori del fare” a cura dell’Alberghiero di Alassio Chef Rita Baio (con proiezione del video “Le Fette” di Riccardo Ricco con intervista a Carlin Petrini).Cooperative cooking e degustazione. Lingua Italiano – Inglese

6. LA TORTA PASQUALINA a cura dell’Alberghiero di Alassio Chef Rita Baio. (Proiezione del video “Sapori e colori di Liguria ” di Italian Food Riviera Class realizzato da Luca Turli - Inside Video – Imperia -regia Marco Dottore – Eccoci Eventi - Alassio). Cooperative cooking e degustazione. Lingua Italiano – Inglese

7. Il “MATTAOSSU” Degustazione didattica dell’etichetta “MATTAOSSU” azienda Ruffino “Punta Crena” Finale ligure abbinata a una ricetta della tradizione con proiezione Slide show a cura del Circolo Fotografico S. Giorgio e FIAF Liguria con immagini del territorio ligure, relatore prof. Sandro Genesio,Sommelier AIS. Lingua Italiano - Inglese

8. PROGETTO T3RRA “laboratori del fare: arte & cibo” a cura del Centro Culturale Paraxo “Dalla T3rra alla tavola” ceramica - la ciotola come contenitore di cibo a cura di: Renza Sciutto. (“Progetto T3rra” il video di promo del Centro Culturale Paraxo realizzato da Marino Lagorio). Lingua Italiano – Inglese

9. LE ANTICHE VIE DEL SALE “itinerari di Liguria ” le verdure con la bagnacauda” a cura dell’associazione Vie del Sale - Chef Renato Grasso con proiezione del video “Le antiche vie del sale”, video dell’Associazione antiche vie del sale e Italian Food Riviera Class realizzato da Luca Turli - Inside Video – Imperia - regia Marco Dottore – Eccoci Eventi – Alassio. Ai visitatori viene regalato un sacchettino di sale aromatizzato. Cooperative cooking e degustazione .Lingua Italiano - Inglese

10. BRANDACUJUN a cura dell’Alberghiero di Finale Ligure chef Giovanni Tonoli con proiezione, Slide show a cura del Circolo fotografico S. Giorgio e FIAF Liguria con immagini del territorio ligure. Cooperative cooking e degustazione. Lingua Italiano - Inglese

11. LA CIMA “laboratori del fare” a cura dell’Alberghiero di Finale Ligure CHEF Giovanni Tonoli in collaborazione con l’Azienda Chiesa di Finale Ligure (video la Cima). Cooperative cooking e degustazione. Lingua Italiano - Inglese

12. Spongata di Sarzana a cura dell’Alberghiero Casini della Spezia chef Mario Vangeli con Spumante di Pigato etichetta Canei, azienda Durin Ortovero (SV) con proiezione Slide show a cura del Circolo Fotografico S. Giorgio e FIAF Liguria con immagini del territorio Ligure. Degustazione. Lingua Italiano - Inglese

13. PROGETTO T3RRA “laboratori del fare: arte & cibo” a cura del Centro Culturale Paraxo “NELLO SPAZIO E NEL TEMPO/YIN & YANG” collage ed elaborazione fotografica a cura di: FUKUSHI ITO (“Progetto T3rra” il video di promo del Centro Culturale Paraxo realizzato da Marino Lagorio). Lingua Italiano – Inglese

14. L’ACCIUGA SOTTO SALE “laboratori del fare” a cura dell’Alberghiero Casini della Spezia chef Mario Vangeli - con proiezione. Slide show a cura del Circolo fotografico S. Giorgio e FIAF Liguria con immagini del territorio ligure. Cooperative cooking e degustazione. Lingua Italiano - Inglese

15. IL PIGATO - Degustazione didattica dell’etichetta Marene’ (premio Legambiente), azienda Agricola BioVIo Bastia d’Albenga a cura dell’Alberghiero di Finale Ligure con proiezione Slide show a cura del Circolo fotografico S. Giorgio e FIAF Liguria con immagini del territorio Ligure - prof. Sandro Genesio Sommelier AIS. Lingua Italiano - Inglese

16. VERDURE RIPIENE “laboratori del fare” a cura dell’Alberghiero di Alassio Chef Rita Baio - con proiezione Slide show a cura del Circolo Fotografico S. Giorgio e FIAF Liguria con immagini del territorio Ligure. Cooperative cooking e degustazione. Lingua Italiano - Inglese

17. PROGETTO T3RRA “laboratori del fare: arte & cibo” a cura del Centro Culturale Paraxo “Cascata di Colori” pittura interattiva a cura di: Giulia Gellini. (“Progetto T3rra” il video di promo del Centro Culturale Paraxo realizzato da Marino Lagorio). Lingua Italiano – Inglese

18. L’ORMEASCO Degustazione didattica dell’etichetta “Ormeasco di Pornassio”, cantina Cascina Nirasca cura dell’Alberghiero di Finale Ligure abbinata ad una ricetta della tradizione con proiezione. Slide show a cura del Circolo fotografico S. Giorgio e FIAF Liguria con immagini del territorio Ligure - prof. Sandro Genesio Sommelier AIS. Lingua Italiano - Inglese

19. IL POLPO DEGLI ZAVORANTI a cura dell’Alberghiero Bergese Sestri Ponente, chef Andrea Cresta - con proiezione Slide show a cura del Circolo Fotografico S. Giorgio e FIAF Liguria con immagini del territorio ligure. Cooperative cooking e degustazione. Lingua Italiano - Inglese

20. PESTO a cura dell’Alberghiero N. Bergese Sestri Ponente Chef Andrea Cresta - Slide show a cura del Circolo Fotografico S. Giorgio e FIAF Liguria con immagini del territorio ligure. Cooperative cooking e degustazione. Lingua Italiano – Inglese

21. COCKTAIL MOLECOLARI AL CHINOTTO di Sensu, azienda agricola Pamparino di Finale Ligure con spumante di uve di Pigato etichetta Canei, azienda Durin Ortovero (SV) abbinata ad una ricetta della tradizione. Slide show a cura del Circolo fotografico S. Giorgio e FIAF Liguria con immagini del territorio ligure - prof. Sandro Genesio Sommelier AIS. Lingua Italiano - Inglese

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo