giovedì 7 luglio 2022
07.03.2014 - Redazione

Maltempo: "piovono" i soldi ad Imperia per i gravi danni alluvionali

“Abbiamo ottenuto il riconoscimento dello stato di emergenza nazionale e alla regione sono gia’ arrivati 13 milioni di euro per le somme urgenze, per tutti i Comuni, colpiti dalle forti piogge, tra le fine del 2013 e l’inizio del 2014″. E' il primo commento dell’assessore regionale all’ ambiente Briano che l'atra mattina era nell’imperiese per un incontro con il sindaco Capacci e con l’assessore comunale all’ambiente Nicola Podestà. I tre rappresentanti istituzionali hanno effettuato anche un sopralluogo a Montegrazie per verificare lo stato di avanzamento di frana. “Abbiamo investito un po’ di risorse regionali, in particolare circa 2 milioni di accise, e stiamo lavorando sui Fas con l’ assessorato alle Infrastrutture – ha aggiunto Briano -. Finanziamenti non tutti finalizzati alla provincia di Imperia, perche’ e’ stata colpita tutta la Regione, ma il cinquanta per cento circa arrivera’ su questo territorio”. Ci sarebbe anche l’ipotesi di un riparto per le somme urgenze ai Comuni, sottolineando che alla provincia per la provincia di Imperia era già stato stanziato un milione. Secondo Briano però serve un ulteriore aiuto dal Governo perchè si possa fare un piano per la messa in sicurezza del territorio".


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo