sabato 23 settembre 2017
13.11.2015 - Redazione

OliOliva 2015, Piana: "il nostro olio d’oliva è un’eccellenza gastronomica che richiama turismo"

 

Alessandro Piana (capogruppo Lega Nord - Regione Liguria): «Il nostro olio d’oliva è un’eccellenza gastronomica che richiama turismo.

In questi giorni ho fatto da tramite per portare una delegazione di imprenditori russi di Mosca proprio ad Imperia, per fargli conoscere e apprezzare le nostre tipicità agroalimentari e turistiche.

 E’ importante che si investa sul territorio e che i nostri prodotti unici e genuini vengano esportati e commercializzati anche all’estero. I russi hanno espresso la volontà di dare seguito a questa visita dal punto di vista commerciale, infatti hanno già trovato degli spunti sui quali investire in un prossimo futuro. Un plauso va al Presidente di Confcommercio Lupi, alla Camera di Commercio e a Regione Liguria che hanno saputo cogliere questa importante occasione nel migliore dei modi».

Il capogruppo in Regione della Lega Nord Alessandro Piana, in questi giorni è impegnato a fare da ‘guida’ ad un gruppo di imprenditori russi desiderosi di conoscere i prodotti enogastronomici dell’imperiese, con lo scopo di investire sul territorio.

«E’ importante che le nostre tipicità – dice Piana – vengano conosciute e apprezzate anche oltre confine. Imperia è una città che ha una profonda cultura legata all’olio che ricordo non essere solo un elemento da gustare, respirare e vivere, ma è anche simbolo del lavoro degli uomini che hanno scavato per secoli la terra, creando muretti a secco e che laboriosamente raccolgono le olive da cui poi nasce l’olio delle nostre terre. I russi hanno espresso la volontà di dare seguito a questa visita dal punto di vista commerciale, infatti hanno già trovato degli spunti sui quali investire in un prossimo futuro. Un plauso va al Presidente di Confcommercio Lupi, alla Camera di Commercio e a Regione Liguria che hanno saputo cogliere questa importante occasione nel migliore dei modi».

Imperia in questi giorni è la capitale della cultura legata all’olio e grazie alla manifestazione OliOliva i sapori di stagione tornano alla ribalta attraverso eventi, incontri, laboratori di cucina, assaggi, mostre che vedono protagonisti oltre centocinquanta espositori.

«Noi abbiamo realtà a livello enogastronomico di grande spessore - continua -, penso anche all’azienda Agnesi. Per questo motivo è un nostro dovere tutelarle, affinché il Made in Italy venga difeso. Purtroppo rammarica sentire notizie relative allo scandalo dell’extravergine taroccato che in questi giorni stride con il bell’evento imperiese che noi teniamo a sponsorizzare».


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo