mercoledì 22 novembre 2017
07.10.2015 - Redazione

Ventimiglia: firme a domicilio per anziani, malati e disabili

L’assessore ai Servizi Sociali Vera Nesci con la collaborazione dell’incaricato Carlo Migliori hanno inaugurato un ampliamento del Servizio gratuito di autentica di firme a domicilio, utile a molti cittadini.

Al servizio di autentica firme a domicilio già esistente, che il Comune offre a favore delle persone invalide o anziani non deambulanti che, per gravi problemi di salute, sono impossibilitate a recarsi presso gli Uffici Comunali per la sottoscrizione di istanze e/o dichiarazioni da autenticare (quali ad esempio le pratiche di pensione INPS, le deleghe di riscossione, la carta acquisti, ecc) si aggiunge infatti  la certificazione dell'esistenza in vita per le pensioni francesi e monegasche, da validare non più con certificato medico, ma tramite l'apposizione di un timbro e una firma sulla nuova modulistica da parte dell'Incaricato del Sindaco che recandosi a domicilio accerterà l’identità della persona ed effettuerà l’autentica.

Tale servizio è garantito anche alle persone analfabete/illetterate che non possono presentarsi in Comune.

Il servizio viene svolto solitamente nei pomeriggi di lunedì, mercoledì e venerdì,   previo appuntamento con l'incaricato presso i locali dell'ex tribunale (piano terra) nelle mattine dei giorni indicati o anche tramite telefono/mail (0184 61 83 208 / c.migliori@comune.ventimiglia.it) 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo