martedì 11 agosto 2020
02.07.2013 - Redazione

Ventimiglia: grande successo per Il Festival delle Corali parrocchiali

Oltre 350 le persone che sabato sera hanno preso parte, con semplicità, alla “cena condivisa” nella piazza della Parrocchia SS. Pietro e Paolo in frazione Trucco di Ventimiglia.

Verso le 19 Don Albert Bodino che segue da alcuni anni questa piccola Comunità, ha invitato tutti a condividere una preghiera di ringraziamento per la cena e per il bel tempo, dopo giorni di pioggia e la preoccupazione che l’evento potesse saltare.

Ma la Speranza non si spaventa facilmente e verso le ore 21 ha avuto inizio il 5° Festival delle Corali Parrocchiali, con la presenza di n. 7 cori della diocesi sul grande palco appositamente installato, grazie al patrocinio del Comune di Ventimiglia.

Brave le due giovani presentatrici che hanno saputo introdurre i brani presentati sul tema “Con Francesco al servizio della Fede”.

I canti sono stati selezionati in un vasto repertorio che spazia dai canti Gospel a quelli in “stile scout”, dai brani di cantautori italiani ai più tradizionali “canti di chiesa” fino alle colonne sonore dei film di animazione…  Un evento che sa unire generi  musicali diversi ed un messaggio cristiano, di luce e gioia.

Bravissime tutte le corali, riconoscibili per i colori delle proprie magliette, per l’entusiasmo e la voglia di far festa:

da Ventimiglia le corali di Trucco, Roverino e San Secondo ed poi Vallecrosia, Sanremo, Poggio e Taggia. Un insieme di colori per un “arcobaleno di musica”.

Non è mancato lo spazio per una sorpresa speciale ed una breve telefonata direttamente dalla Colombia, riferita dai volontari dell’Associazione Angeli di Pace di Sanremo che sostiene la ONG “Foundacion Oasis Amor y Paz” di Don Rito Alvarez (parroco di Trucco) per dare un futuro migliore ai ragazzi e ragazze, altrimenti reclutati come ragazzi-soldato o lavoratori nelle piantagioni di coca.

E’ per questo che oltre agli alloggi ed alle attività lavorative per il sostentamento della fondazione, Don Rito ha voluto creare anche una Scuola di Musica,  in ricordo di una persona speciale. Ed un lungo e commosso applauso ha accolto la foto della nuova “Escuela de Musica” intitolata a Franca Remotti Migliori, anima della Comunità di Trucco.

La serata è poi proseguita con altri canti accompagnati un mix di strumenti musicali a disposizione degli oltre 120 cantori: batteria, tastiere, chitarre, basso elettrico, violini e sax…

Su Facebook le foto e alcuni commenti: “Anche quest' anno il festival di Trucco ci ha regalato emozioni...lo stare insieme condividendo tutto, ci ha dato modo di ricevere più di quello che si e' dato... Le cose semplici diventano grandi quando interagiscono con il cuore...”

Ed un pensiero per colei che, sebbene non più presente, ha saputo ispirare questo incontro: “Solo un semplice grande cuore può realizzare, semplicemente, grandi progetti… Grazie Franca Remotti…”

Parole e sguardi che si uniscono in un ricordo felice, in un Sorriso speciale… in attesa di vivere ed organizzare il prossimo evento… in semplicità.

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo