lunedì 23 maggio 2022
30.04.2014 - Redazione

Ventimiglia: primato ligure per gli abitanti arrivati dal sud

La città di confine detiene il primato regionale di abitanti arrivati dal sud.

Seguita a ruota dal Comune di Camporosso.

La città di confine possiede 15 e 500 mila meridionali di cui settemila i calabresi, quattromila cinque i siciliani e quattromila tra campani e abruzzesi. Il totale della popolazione è di ventitremila e 907 abitanti.

La maggior parte di essi, il 98%,  abita nella città alta, una buona parte a Roverino.

A Camporosso se ne contano cinquemila e cinquecento.

Nei tempi recenti, la decadenza dell'antica citta' medievale di Ventimiglia Alta e' iniziata con il progressivo spostamento della sua popolazione verso la citta' moderna sulla riva del mare avvenuto a fronte della costruzione della stazione ferroviaria internazionale alla fine del 1800. La citta' alta si e' ripopolata nel secolo scorso a seguito di una massiva immigrazione dalle regioni piu' meridionali d'Italia. La mancata ricostruzione di una coscienza storica da parte dei nuovi venuti che hanno mantenuto a lungo le loro particolarita', le loro parentele, le loro solidarieta', i loro contatti col paese d'origine unita ad una certa marginalizzazione da parte degli amministratori locali hanno dato impulso alla decadenza mostrata.

Recentemente ha avuto inizio un nuovo risveglio da parte della popolazione e degli amministratori, speriamo di raccoglierne presto I frutti.

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo