lunedì 25 maggio 2020
Sei in: Ponenteoggi » Sport
31.10.2014 - Redazione

Podismo: Fidal Liguria scende in campo per gli alluvionati, raccolti 8.500 euro

Genova riparte dalla solidarietà. FIDAL Liguria si è mobilitata per raccogliere fondi per la sottoscrizione aperta dal quotidiano Secolo XIX a favore delle persone colpite dal maltempo abbattutosi sulla Liguria nelle scorse settimane. A Genova, domenica 26 ottobre, è stata una grande festa di sport e di solidarietà. La corsa benefica è stata organizzata da FIDAL Liguriae Radio19 in collaborazione con Stelle nello Sport, con il patrocinio del Municipio Medio Levante ed il supporto dell’associazione di volontariato a favore dei malati di tumore Gigi Ghirotti. Domenica 26 ottobre così sono accorsi in 1200 in Corso Italia a Genova per le tre corse in programma: la non competitiva di 10 km, con all'arrivo primi Enrico Imberciadori (Atletica Frecce Zena) ed Elisabetta Ottonello (CUS Genova, azzurra agli Europei di cross di Belgrado 2013), la Family Run (2 km) e la corsa di 400 metri per circa cento bambini delle scuole elementari.  Il sole ha riscaldato i cuori e la tramontana spazzato via gli ultimi residui di fango, presente ancora nell’aria e nel morale di una città che con il suo orgoglio e le sue forze si sta rialzando.

Al termine della domenica di sport e solidarietà sono stati 8500 gli euro raccolti. "FIDAL Liguria è davvero felice, perché questa grande rassegna podistica, aperta anche alla partecipazione di altre discipline sportive presenti sulla passeggiata di corso Italia, ha centrato l'obiettivo di aiutare chi è adesso in gravi difficoltà a causa dei tragici effetti dell'alluvione del 9 ottobre - afferma il presidente Bruno Michieli - Il merito va soprattutto ai tanti volontari che, in prima linea, si sono dati parecchio da fare supportandoci nella fase delle iscrizioni e della raccolta dei fondi". Entusiasmo e colore anche nella Radio 19 Family Run, la passeggiata non competitiva di 2 km che ha caratterizzato il pomeriggio. C’è chi corre a piedi o in carrozzina, chi preferisce la bicicletta, chi passeggia con il suo cane. Tutti, ad ogni età, in campo per risollevare Genova.

(da comunicato stampa CR FIDAL Liguria)


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo