martedì 22 settembre 2020
Sei in: Ponenteoggi » Sport
31.10.2014 - Donatella Lauria

Sport: il rugby internazionale torna sotto la Lanterna

Tutto è pronto per il Cariparma Test Match Italia Argentina, in programma allo stadio Luigi  Ferraris  di Genova  sabato  15 novembre 2014, alle 15.

L’evento  sportivo è stato presentato in mattinata nelle sede della Regione Liguria dagli

 assessori allo Sport  della Regione Liguria e del Comune di Genova Matteo Rossi e  Pino Boero, insieme con l’assessore  al Turismo e Cultura del comune di Genova Carla Sibilla e con  il presidente del Comitato Ligure FIR Oscar Tabor, Roberto Ghisellini direttore generale Carispezia, il vice-Presidente Fir Nino Saccà.

Per l’assessore regionale allo Sport Matteo Rossi ,” Con questo Test Match Genova e la Liguria hanno  fatto un “piazzato”, per noi fare “Meta” sarà portare il rugby internazionale a Genova ogni anno, farlo diventare un appuntamento fisso. Stiamo già lavorando, abbiamo uno stadio bellissimo, adatto al rugby, una grande opportunità anche per gli appassionati di calcio e per la città”.

“Anche per l’assessore comunale allo Sport  Pino Boero la sfida con l’Argentina è una straordinari iniziativa non solo per Genova, che va,- lo dico senza polemica, sia chiaro- nel segno del “non solo calcio”in un momento molto difficile per la città e della sua rinascita”

Importanti anche le ricadute turistiche , sottolineate dall’assessore Carla Sibilla.

“Questa partita attirerà flussi di tifosi ma anche di turisti, gli argentini sono tantissimi in Italia e saranno in molti a cogliere questa occasione, del resto, l’Argentina, al quale gli italiani e i genovesi sono molto legati per la grande emigrazione in quel Paese,  oggi rappresenta  anche un punto di partenza di flussi turistici verso la nostra città”.

Le maglie della partita di rugby Italia-Argentina saranno battute in un’asta benefica il cui ricavato andrà alle imprese e ai commercianti colpiti dall’alluvione.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo