domenica 22 ottobre 2017
Sei in: Ponenteoggi » Sport
18.12.2015 - Donatella Lauria

Sport Liguria: il nuoto nel "firmamento" sportivo ligure

Erica Musso e Francesco Bocciardo, due fuoriclasse del nuoto ligure, la prima medaglia d’argento ai Campionati Mondiali di Kazan, il secondo campione del mondo del nuoto paralimpico hanno ricevuto nel pomeriggio, al Teatro della Gioventù di Genova il“Premio Sportivo Ligure dell’Anno”, promosso dalla Regione Liguria con l’assessore allo sport Ilaria Cavo. Il Premio è stato realizzato dal Museo Luzzati, tratto da un’opera- un teatrino stlizzato- del grande scenografo e illustratore genovese scomparso.

Un premio speciale è stato consegnato alla velista Benedetta Di Salle, campionessa del mondo con un giorno di anticipo ai Campionati Mondiali Under 23 classe 470 a Thessaloniki, in Grecia e altre menzioni sono toccate agli atleti liguri medagliati ai Campionati Europei nelle varie discipline sportive. Sono: Filippo Carossino (basket in carozzina), Ilaria Sanguineti (ciclismo), Valentina Razzauti ,Marlene Ricciardi e Luca Bellini (canoa Kayak), Sara Ambrosini (sport equestri), Federica Santandrea e Luisa Tesserin (scherma), Cinzia Noziglia (tiro con l’arco), Luca Spirito (pallavolo).

Riconoscimenti anche agli studenti della Liguria vincitori di medaglie alle Fasi Nazionali dei Campionati Sportivi Studenteschi. Sono: Clelia D’Agostini e Daniele Antonino Cormaci (I.C. Sanremo Levante), Chiara Smeraldo e Valeria Brignolo (I.C. Riva San Lorenzo), Arianna Pisano (Liceo Aprosio Ventimiglia), Nicola Gilli (IPSIA Imperia), Samuele Angelini (I.I.S. Cappellini La Spezia), Ludovica Cavalli e Andrea Delle Piane (Liceo Pertini Genova), Giacomo Gariano (Liceo D’Oria Genova), Pierre Cabib e Italo Urbina (Liceo artistico Klee Barabino Genova)

Nel corso della cerimonia al Teatro della Gioventù gli atleti ultra trail runner Francesca Costa e Michal Rafinski dell’ASD Emozioni Sport Team hanno presentato il loro progetto di attraversata dell’intera Alta Via dei Monti liguri dal 24 al 31 dicembre 2015, partendo da Ceparana fino a Ventimiglia che comincerà fra una settimana.

La percorreranno tutta in Trail running, correndo per i sentieri e passando la notte nei vari rifugi dislocati lungo l’Alta Via.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo