giovedì 20 settembre 2018
06.05.2015 - Redazione

Cultura: anche i cittadini possono sostenere l'Istituto Internazionale di Studi Liguri

  Riparte con urgenza la campagna di sostegno tramite la scelta del 5 per mille all’Istituto Internazionale di Studi Liguri (codice fiscale 81001210087), sempre più in affanno a causa della grave crisi economica che ne ha compromesso i posti di lavoro e l’attività.

L’Istituto ha ricevuto comunicazione dell’ultima assegnazione del 5 x 1.000, che ha registrato solo 200 scelte a suo favore, per un totale di 8.568,00 euro, nonostante gli 800 Soci e nonostante la ininterrotta e generosa attività svolta da oltre un secolo per Bordighera, la Liguria, la ricerca storica e archeologica anche internazionale.

L’Istituto, oltre al Centro Nino Lamboglia e al Museo Clarence Bicknell di Bordighera, articola la sua attività con oltre dieci Sezioni sparse in tutto il territorio ligure e in Piemonte.

La scelta del 5 x 1.000 da parte di ognuno di noi non costa nulla, ma può contribuire effettivamente a scongiurare la chiusura del primo Museo della Liguria occidentale e del più importante Istituto Culturale della Liguria, fondato nel 1937 da Nino Lamboglia, che scelse con forza Bordighera come sede principale delle sue attività.

Che ne sarebbe della cultura a Bordighera, in provincia di Imperia e nella Liguria senza l’Istituto Internazionale di Studi Liguri?

5 X MILLE 2015” A FAVORE DELL’ISTITUTO INTERNAZIONALE DI STUDI LIGURI

codice fiscale 81001210087


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo