giovedì 20 settembre 2018
15.03.2015 - Chiara Virzì

Giornata del Fai: Diano Marina, perla dell'imperiese

Attese per il 21 e il 22 aprile le giornate di primavera organizzate dal FAI, in cui sarà possibile visitare luoghi nascosti d'Italia, solitamente non fruibili per il pubblico.

Questa 23esima edizione dell'evento, concluderà la campagna promossa dalla RAI, "Ricordiamoci di salvare l'Italia", che consisterà in una maratona televisiva in onda dal 16 al 22 marzo. L'obiettivo della campagna è di promuovere e preservare le testimonianze del nostro patrimonio artistico e paesaggistico. Ogni giorno, per tutta la settimana, la RAI metterà in onda dei video sulle bellezze paesaggistiche italiane, proprio per perseguire tale obiettivo.

Dal sito FAI (http://www.giornatefai.it/) è possibile accedere all'elenco completo delle 780 bellezze che si potranno visitare in questa due giorni e filtrare eventualmente i risultati sia per regione che per provincia. Inoltre, per chi decidesse di iscriversi al FAI, saranno disponibili corsie preferenziali e ingressi esclusivi.

Nella provincia di Imperia, 6 le location eccezionalmente aperte, tutte a Diano Marina. Nello specifico, ecco di seguito di quali si tratta:

-Hotel Paradiso. La Diano Marina del "Boom" e dell'allegria;

-Parco di Forte Sant'Elmo;

-Parco e Darsena di Villa Drago;

-Sale del Museo Civico. Storie di terremoto e di ricostruzione;

-Villa Durante;

-Villa Scarsella.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo